UFFICIALE: "nonno" Catania firma per un anno

Lele Catania contrastato da Saro Bucolo

Lele Catania contrastato da Saro Bucolo  Foto: CalcioCatania.com

L'attaccante classe '81, svincolatosi dal Siracusa, è stato individuato quale vice-Sarno.

Dopo Furlan e Welbeck, terzo squillo di mercato per il Catania 2019/20, che individua il vice-Sarno nel catanese Lele Catania, ex alfiere del Siracusa. Un acquisto per certi versi "romantico", che però non mancherà di far discutere, data l'età del giocatore (il quale, comunque, negli ultimi anni si è ben distinto in Serie C e si è puntualmente fatto valere contro i rossazzurri).

Di seguito il comunicato ufficiale: "Il Calcio Catania comunica di aver acquisito a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Emanuele Catania, nato a Catania il 15 marzo 1981. L’attaccante, che nel 2018/19 ha realizzato 10 reti con il Siracusa e nell’ultimo triennio ha firmato 30 gol in 97 gare in terza serie, ha sottoscritto un contratto annuale. Nel corso della carriera, Catania ha conquistato sei promozioni: due in Serie B, con l’Avellino nel 2013 e con la Nocerina nel 2011 andando a segno in dieci occasioni (sei centri nel successivo torneo cadetto); due in Prima Divisione, con il Taranto nel 2006 e con il Cosenza nel 2009; due in Lega Pro, con l’Akragas nel 2015 e con la formazione aretusea nel 2016. Capocannoniere del girone I del torneo di Serie D 2015/16 con 21 reti, Catania ha raggiunto la doppia cifra in termini di realizzazioni già 6 volte, quattro nelle ultime cinque stagioni sportive. Ha sommato esperienze anche con le maglie dell’Acireale, del Paternò, del Tivoli, dell’Andria, del Potenza e del Sorrento: più di 450, complessivamente, le presenze dell’atleta etneo in ambito professionistico."