Play-off: stasera il ritorno del secondo turno

  Fonte: CalcioCatania.com

Il quadro completo delle gare di ritorno del secondo turno. Sei le squadre del Girone C impegnate.

CHI ANDRA' ALLA FINAL EIGHT?
Mercoledì assai denso di appuntamenti per tutti gli appassionati di calcio. Oltre alla finale di Europa League tra Ajax e Manchester United, in programma a Stoccolma alle ore 20:45, nel menù di mercoledì 24 maggio 2017 ci sono anche le gare di ritorno del secondo turno dei Play-off di Lega Pro. Otto sfide, tutte alle ore 20:30, al termine delle quali si conosceranno i nomi delle formazioni qualificate alla “Final Eight”. Tanto equilibrio nelle gare di andata, con quattro pareggi e altrettante vittorie casalinghe tutte di misura: 0-0 tra Piacenza-Parma e Virtus Francavilla-Livorno, 1-1 tra Casertana-Alessandria e Sambenedettese-Lecce, 2-1 per Giana Erminio, Reggiana e Cosenza rispettivamente su Pordenone, Juve Stabia e Matera. 1-0 della Lucchese sull'Albinoleffe. Le attenzioni degli sportivi rossazzurri saranno riversate, in particolar modo, sulle sorti di Casertana, Virtus Francavilla, Juve Stabia, Matera, Cosenza e Lecce, tutte squadre appartenenti al Girone C, probabili compagne di viaggio del Catania anche nella Serie C edizione 2017/18. Di seguito il programma completo:

RITORNO: MERCOLEDI’ 24 MAGGIO 2017
ALESSANDRIA CASERTANA 20.30 (Diretta Televisiva Rai Sport Ore)
PARMA PIACENZA Ore 20.30
LECCE SAMBENEDETTESE Ore 20.30
MATERA COSENZA Ore 20.30
LIVORNO VIRTUS FRANCAVILLA Ore 20.30
PORDENONE GIANA ERMINIO Ore 20.30
JUVE STABIA REGGIANA Ore 20.30
ALBINOLEFFE LUCCHESE Ore 20.30



ANDATA: 20/21 MAGGIO 2017
GIANA ERMINIO PORDENONE 2-1
REGGIANA JUVE STABIA 2-1
CASERTANA ALESSANDRIA 1-1
PIACENZA PARMA 0-0
SAMBENEDETTESE LECCE 1-1
COSENZA MATERA 2-1
VIRTUS FRANCAVILLA LIVORNO 0-0
LUCCHESE ALBINOLEFFE 1-0


REGOLAMENTO
A conclusione delle due gare, risulterà vincitrice la squadra che avrà ottenuto il miglior punteggio. Le 8 squadre che risultano vincenti della Seconda Fase parteciperanno dei Play-Off alla fase cosiddetta “FINAL EIGHT”. In caso di parità di punteggio, dopo la gara di ritorno, per determinare la squadra vincente si tiene conto della differenza reti; verificandosi ulteriore parità, acquisirà l’accesso alla Fase di Final Eight la squadra meglio classificata al termine della stagione regolare. Nell’ulteriore ipotesi in cui le squadre si fossero classificate nella medesima posizione al termine della stagione regolare, acquisirà l’accesso alla Fase di Final Eight quella che avrà ottenuto il maggior numero di punti (in caso di parità si prenderà in considerazione il maggior numero di vittorie, il maggior numero di reti segnate e, in ultimo, la minor media età tra i calciatori impiegati).