Cinque vittorie di fila: Lucarelli eguaglia Piccini, Valsecchi, Matteucci e Marcolin

Cristiano Lucarelli il

Cristiano Lucarelli il "trascinatore" che mancava...  Foto: Nino Russo

Con la vittoria sul Monopoli il mister labronico ha eguagliato le precedenti strisce firmate altre 4 volte...

Marino e Andreolli nel mirino
Il Catania di Cristiano Lucarelli ha calato il…pokerissimo! Dopo i successi su Lecce e Virtus Francavilla (entrambi per 3-0) e il doppio 1-0 a Fidelis Andria al “Massimino” e al Cosenza in quel del “San Vito- Gigi Marulla” i rossazzurri hanno conquistato la quinta vittoria di fila. Stavolta, a lasciare l’intera posta in palio alla compagine etnea, è toccato al Monopoli di Massimiliano Tangorra, squadra che fino al match in terra catanese non era l’unica ancora senza sconfitte. Grazie al successo sui biancoverdi, firmato da una rete di Davis Curiale e dalla solita prestazione granitica del reparto arretrato, il Catania di mister Cristiano Lucarelli eguaglia nella speciale graduatoria delle vittorie consecutive dal 1946 ad oggi alle strisce positive firmate da Achille Piccini nella Serie C 1947-48, Luigi Valsecchi nella Serie B 1967-68, Guido Matteucci nel torneo di Serie C edizione 1977-78 e Dario Marcolin nel campionato cadetto 2014-15, quest’ultima manita sulla quale grava il sospetto dell’inchiesta de “I Treni del Gol”.

Nel mirino del tecnico labronico le sei vittorie consecutive collezionate dal Catania di Pasquale Marino nel campionato 2005-06, torneo concluso con la promozione in Serie A. Una striscia che potrebbe essere eguagliata vincendo dopo la sosta in quel di Siracusa, il prossimo 14 ottobre.

Pasquale Marino, sei vittorie di fila nel 2005-06 



Al secondo posto, a quota sette vittorie di fila, il Catania di Piero Andreolli, altro “mostro sacro” della panchina rossazzurra, protagonista nella stagione 1953-54 conclusa con la prima storica promozione in massima serie dell’Elefante. Al primo posto il record stabilito da Angelo Busetta nel Campionato Nazionale Dilettanti 1994-95, quando vinse le ultime dieci giornate di quel torneo che vide la promozione del Catania in Serie C2 dopo la memorabile vittoria di Gangi. Nel dettaglio tutte le migliori strisce di vittorie consecutive del Catania dal 1946 ai giorni nostri:

DIECI VITTORIE
1994-95 (CND): Catania-AS Messina 2.1, Leonzio-Catania 0-1, Catania-La Cariatese 2-0, Milazzo-Catania 1-2, Catania-Rotonda 1-0, Real Catanzaro-Catania 1-3, Catania-Canicattì 2-1, Agropoli-Catania 0-1, Catania-Comiso 5-0, Gangi-Catania 0-3. Allenatore: Angelo Busetta

SETTE VITTORIE
1953-54 (Serie B): Piombino-Catania 1-2, Catania-Modena 1-0, Catania-Brescia 4-1, Messina-Catania 0-1, Catania-L.R. Vicenza 2-1, Catania-Treviso 3-1, Catania-Verona 3-1. Allenatore Piero Andreolli


SEI VITTORIE
2005-06 (Serie B): Rimini-Catania 1-2,Catania-Cremonese 2-1, Hellas Verona-Catania 1-2, Catania-Modena 3-2, Pescara-Catania 0-1, Catania-Catanzaro 3-0. Allenatore Pasquale Marino

CINQUE VITTORIE
1947-48 (Serie C): Acireale-Catania 2-4, Termini-Catania 0-2, Catania-Notinese 5-0, Catania-Nissena 2-0, Canicattì-Catania 0-2 (a tavolino). Allenatore: Achille Piccini

1967-68 (Serie B): Catania-Padova 1-0, Novara-Catania 0-1, Reggina-Catania 1-4, Catania-Modena 2-0, Messina-Catania 0-2. Allenatore: Luigi Valsecchi

1977-78 (Serie C): Catania-Matera 1-0, Catania-Campobasso 1-0, Crotone-Catania 0-2 (a tavolino), Catania-Salernitana 2-1, Reggina-Catania 0-1. All: Guido Matteucci

2014-15 (Serie B): Catania-Avellino 1-0, Varese-Catania 0-3, Catania-Trapani 4-1, Latina-Catania 1-2, Catania-Ternana 2-0. Allenatore: Dario Marcolin

2017-18 (Serie C): Catania-Lecce 3-0, Virtus Francavilla-Catania 0-3, Catania-Fidelis Andria 1-0, Cosenza-Catania 0-1, Catania-Monopoli 1-0. Allenatore: Cristiano Lucarelli