Catania: 29 convocati per il ritiro, 6 gli epurati

Torre del Grifo, teatro del ritiro etneo

Torre del Grifo, teatro del ritiro etneo  Foto: CalcioCatania.com

Out Lovric, Bonaccorsi, Marchese, Ciancio, Angiulli e Fornito. Aggregate tre new entry classe 2000: Berti, Lombardo e Arena.

Attraverso il proprio sito ufficiale, il Catania ha reso noto l'elenco del primo gruppo di convocati per il ritiro. L'elenco è composto dai seguenti 29 giocatori: Furlan, Pisseri, Calapai, Noce, Esposito, Silvestri, Berti, Pinto, Biagianti, Rizzo, Bucolo, Lombardo, Lodi, Welbeck, Biondi, Llama, Manneh, Barisic, Sarno, Rossetti, Brodic, Catania, Mujkic, Liguori, Distefano, Curiale, Di Piazza, Pecorino, Arena.
Hanno raggiunto Torre del Grifo già oggi in occasione del raduno tutti quanti, ad eccezione di Pinto e Lodi che si aggregheranno domani.

Dei componenti della prima squadra sotto contratto, sono presenti in 23 (Furlan, Pisseri, Calapai, Noce, Esposito, Silvestri, Pinto, Biagianti, Rizzo, Bucolo, Lodi, Welbeck, Biondi, Llama, Manneh, Barisic, Sarno, Rossetti, Brodic, Catania, Liguori, Curiale e Di Piazza), mentre salta all'occhio l'assenza dei 6 che mancano all'appello: Lovric, Bonaccorsi, Marchese, Ciancio, Angiulli e Fornito. La società, nel comunicato, parla di "primo gruppo di convocati", quindi non è da escludere che anche questi possano aggiungersi nei prossimi giorni.
Tuttavia, non pare un caso che ad essere accomunati da questa mancata convocazione siano atleti ai margini del progetto: Lovric l'anno scorso è stato impiegato col contagocce, Bonaccorsi mai, Ciancio e Angiulli sono finiti fuori rosa, Fornito aveva subito questo destino un anno fa, insieme allo stesso Marchese, successivamente reintegrato ma tuttora al centro di voci relative ad un suo possibile addio definitivo.

Al gruppo della prima squadra sono stati aggregati 6 prodotti del settore giovanile, non ancora professionisti: in primo luogo Pecorino e Distefano, coppia d'oro della Berretti di Orazio Russo della scorsa stagione, entrambi già convocati nella massima formazione etnea la scorsa stagione (con Pecorino che ha fatto il proprio esordio contro il Bisceglie); Mujkic, talento bosniaco, che si è diviso anch'egli l'anno scorso tra allenamenti coi "senior" e presenze con la Berretti; infine, i tre classe 2000 Berti, Lombardo e Arena.