#70CATANIA: un traguardo, la nostra storia lunga 70 anni

Buon compleanno, Liotru

Buon compleanno, Liotru   Fonte: CalcioCatania.com

Un storia lunga 70 anni, la nostra storia da (ri)vivere tutta d'un fiato

Raccontare una storia non è mai facile, soprattutto quando quella storia è parte di te e quando tu sei parte di essa. E’ difficile da farsi, mettere insieme tutti i pezzi e raccoglierli, per formare qualcosa che possa andare anche oltre la semplice narrazione, aggiungendoci quel sapore romantico che solo alcune di queste storie sanno di avere all’interno del proprio essere.

Questa è una di quelle, fatta di passione, gioie, dolori, apici che guardano l’infinito e un baratro che tante volte sembrava essere vicino, ma che non ci ha mai visto sprofondare, mantenendo la nostra identità, il nostro io, il nostro noi: la storia del Club Calcio Catania 1946, matricola 11700, simbolo di appartenenza, specchio di un popolo che dentro questa magia si è unito, ha combattuto, ha gridato forte a tutti la voglia di immedesimarsi in una maglia, dai colori più belli del mondo, che è indumento dell’anima.

Tra qualche ora la nostra passione più grande, taglia un traguardo importante e come tutte le occasioni speciali che si rispettino, bisogna festeggiare e festeggiarsi, perché 70 anni sono un bel raccontare, un punto di arrivo che deve essere punto di partenza per altri 70 e 70 ancora, affinché nel futuro si possa trasmettere il valore e la storia che per tutti noi è racchiusa dietro ad un simbolo. Un simbolo, una squadra, una maglia, che ha vissuto nel corso della propria evoluzione tutto quello che una squadra di calcio può passare: le glorie, gli onori, le vittorie, ma anche le pesanti sconfitte, i drammi, sportivi e non, ma tutti vissuti sempre con l’orgoglio di rappresentare una terra che ha in se quella magia che rende speciale tutto, anche quella che a molti può apparire “solo” una squadra di calcio. No, è qualcosa di più.

Questo vorremmo raccontarvi, a partire proprio da domani 24 Settembre, da quella data in cui tutto ebbe inizio. Attraverso 70 anni di racconti, proveremo a far rivivere e conoscere tanti momenti di vita rossazzurra, attraverso fatti, aneddoti, testimonianze di chi questi decenni li ha vissuti, in campo e sugli spalti.

Racconteremo le vicende di una squadra, una società, che è la più antica di Sicilia, l’unica che ha saputo mantenere la verginità dell’appartenenza, senza ricorrere a nuovi corsi e ricorsi. La storia di un popolo che col Catania si è identificato, raccontando e dimostrando cosa possa voler dire la parola passione, oltre le difficoltà, oltre le categorie, oltre le nefandezze.

Riscopriremo la grandezza di molti tra i tanti che hanno fatto il bene del Catania, cercando di andare anche aldilà dell’aspetto sportivo, dando spazio, tra tutti, a chi ha sacrificato la vita per il Catania e per Catania, a chi impersona il valore che sta dietro tutto quello che racconteremo, a chi ha permesso oggi che questa storia venisse raccontata, quell’Angelo Massimino che ricorrerà sempre nelle parole e nel pensiero di tutti quelli che hanno Catania e il Catania nel cuore.

Sarà un lungo viaggio, da fare insieme, figlio di un lavoro certosino di due giornalisti appassionati di storia rossazzurra, Salvatore Emanuele ed Enrico Salvaggio, i quali, coadiuvati dalla redazione di CalcioCatania.com, hanno messo anima e cuore dentro questo appassionante progetto. Mettetevi comodi e godetevi la storia, la nostra storia. Auguri, Calcio Catania 1946.