Sottil al Pescara, uno stipendio in meno per il Catania

Andrea Sottil durante l'esperienza sulla panchina del Catania

Andrea Sottil durante l'esperienza sulla panchina del Catania  Foto: CalcioCatania.com

L'ex tecnico del Catania, che aveva un contratto fino al giugno 2021, ha firmato con il club abruzzese.

Il comunicato ufficiale non è ancora arrivato, ma è questione di ore se non di minuti: il presidente del Pescara Sebastiani, ai microfoni di Rete8, ha ufficializzato l'ingaggio di Andrea Sottil, che sostituirà sulla panchina abruzzese Nicola Legrottaglie, dopo che quest'ultimo è stato sollevato dall'incarico. Il tecnico di Venaria Reale ha firmato un contratto che lo lega al Pescara per le ultime sei partite del campionato di Serie B. Per poter firmare coi delfini, Sottil ha dovuto inevitabilmente risolvere il legame contrattuale col Catania, con cui aveva firmato un triennale nell'estate 2019. Anche in questo caso manca, per il momento, la conferma del club etneo, ma si tratta di una pura formalità.
Una notizia importante, in un momento del genere, dal momento che lo stipendio di Sottil gravava (inutilmente) sulle casse della società rossazzurra. L'altro allenatore a libro paga durante la stagione 2019/20, Andrea Camplone, ha visto scadere il proprio contratto a fine giugno.
L'unico tecnico che rimane legato al Catania, a questo punto, è Cristiano Lucarelli, che ha un contratto fino al giugno 2021. Se si dovesse materializzare il passaggio di proprietà per il tramite della procedura competitiva, il nuovo management potrà valutare il suo profilo e l'ipotesi riconferma, particolarmente caldeggiata dalla piazza. Il tecnico labronico ha già chiarito alla stampa che accetterà di proseguire la propria esperienza alle falde dell'Etna soltanto se ci saranno i presupposti giusti: la fiducia da parte dei nuovi proprietari e la possibilità di costruire una squadra competitiva, in grado di lottare per la promozione.

Comunicato Calcio Catania
Il Calcio Catania rende nota la risoluzione consensuale del legame contrattuale con l’allenatore Andrea Sottil. Analogamente, si congedano dal nostro club il collaboratore tecnico Salvatore Gentile ed il preparatore atletico Cristian Bella. Ai tre apprezzati professionisti, l’augurio delle migliori fortune per il prosieguo della carriera.