Respinto dalla Fifa il ricorso del Catania: rossazzurri ancora a meno 7

Lucas Castro

Lucas Castro  Foto: CalcioCatania.com

Nuova sconfitta per i legali del Catania. Confermato il -6

Nuova sconfitta per i legali del Catania che si sono visti respingere dalla Fifa il ricorso sul cosiddetto "Caso Castro", costato una penalità di 6 punti in classifica ai rossazzurri.

Si tratta della penalizzazione per il mancato pagamento al Racing Club de Avellaneda di una rata per l'acquisto del cartellino del giocatore Lucas Castro. Com'è noto il Catania contava di ridurre, se non addirittura azzerare, la penalizzazione sulla base dell'accordo transattivo intervenuto col Racing dopo che la FIFA aveva aperto il procedimento sanzionatorio.

Adesso alla società etnea non resta che ricorrere al TAS di Losanna per una revisione del verdetto.