Il saluto "social" di Mimmo Di Cecco

Mimmo Di Cecco esulta dopo il gol alla Juve Stabia

Mimmo Di Cecco esulta dopo il gol alla Juve Stabia  Foto: Nino Russo

Il saluto del centrocampista abruzzese alla città etnea. Un addio dal sapore di un arrivederci...

Attraverso il proprio profilo Instagram il centrocampista Domenico Di Cecco, tra i migliori dei rossazzurri in questa stagione, ha postato un lungo messaggio che, sostanzialmente, mette fine alla sua esperienza catanese iniziata nel gennaio del 2016. Il calciatore frentano, stoppato da un infortunio che lo ha tolto dal campo nel corso di tutta la seconda parte di stagione, conclude la sua esperienza in rossazzurro con 37 presenze e una rete (alla Juve Stabia) in un anno e mezzo. Di seguito il messaggio postato da Mimmo Di Cecco:

“Si torna a casa…da una città fantastica e una “piazza” incredibile!!!vado via a testa alta perché ho dato tutto me stesso come giocatore e come uomo…i continui apprezzamenti sulla mia persona mi hanno riempito d’orgoglio, non è un rinnovo o un non rinnovo che possono farmi cambiare idea sulle persone che lavorano intorno alla squadra, gente di cuori e a cui rimarrò affezionato per sempre!!! Ai miei compagni di squadra, alcuni diventati come fratelli, ragazzi eccezionali a cui auguro il meglio!!! A tutte le persone che io e la mia famiglia abbiamo conosciuto e che non ci faranno mai dimenticare di questa città, in cui torneremo spesso!!! I miei figli ormai tifano Catania e vogliono rimanere, nella vita mai dire mai…”