Cittadella-Catania 3-2: cronaca e tabellino

Cittadella e Catania a caccia dei tre punti sotto l'albero di Natale

Cittadella e Catania a caccia dei tre punti sotto l'albero di Natale  Fonte: Flickr.com

Cronaca live testuale di Cittadella-Catania, risultato finale 3-2

Natale amaro per il Catania. I rossazzurri riescono nell’impresa di far risuscitare il Cittadella, a secco di vittorie ormai da mesi. Al Tombolato il Cittadella passa per 3-2. Pellegrino si affida al 4-3-3 con diverse novità rispetto alla formazione anticipata alla vigilia. Frison in porta, Parisi e Ramos esterni di difesa, Rolin e Spolli centrali. A metà campo Chrapek, Rinaudo ed Escalante. In avanti confermato il tridente Leto-Cani-Calaiò. I veneti schierano il 4-3-1-2 con Valentini in porta, De Leidi e Barreca sugli esterni, mentre Pellizzer e Scaglia saranno al centro. In mediana spazio a Paolucci, Rigoni, Busellato e Minesso. In attacco Sgrigna e Coralli. Dirige la partita il signor Maresca di Napoli. La partita inizia subito in salita per il Catania. Dopo solo tre minuti infatti i padroni di casa passano in vantaggio. Sgrigna salta Rolin e batte Frison sul palo più lontano. Al 5’ minuto Frison salva la porta rossazzurra dal possibile 2-0 per il Cittadella. Decisiva la parata in tuffo del numero 1 del Catania sul colpo di testa di Coralli. Il Cittadella continua a fare la partita e mette i brividi agli etnei con un gran tiro da fuori di Paolucci che si perde di poco alto. Il Catania è inconcludente mentre i veneti continuano a creare pericoli con Minesso e Sgrigna. Il primo tiro in porta dei rossazzurri arriva al 37’ minuto con Chrapek che ci prova da fuori ma debolmente. Un minuto dopo il solito Minesso si accentra e calcia di poco a lato alla destra di Frison. L’ultima emozione del primo tempo la regala sempre il Cittadella con Coralli che anticipa Spolli sul cross di Paolucci ma la palla si perde a lato. Il secondo tempo inizia con gli stessi undici da ambo le parti. Al 50’ il Catania resta in dieci per l’espulsione di Rinaudo che riceve il secondo giallo per fallo di mano. Il Cittadella approfitta dell’inferiorità numerica e al 54’ raddoppia ancora con Sgrigna che tutto solo davanti a Frison la mette in rete. Pellegrino sostituisce Leto ed Escalante con Castro e il giovanissimo Rossetti. Il Cittadella però fa tris con Sgrigna che si trova ancora libero in area. Lo stesso attaccante amaranto esce poi dal campo e al suo posto entra Gerardi. Nel Catania esce Cani ed entra Calello, nel Carpi Pecorini al posto di Minesso. Il Catania resta in bambola e finisce con l’innervosirsi. Solo al 72’ il Catania calcia per la prima volta in porta nel secondo tempo con Calaiò da fuori. Nel Cittadella esce anche Busellato ed entra Benedetti. Al 79’ Calaiò di testa accorcia le distanze per il 3-1 raccogliendo un cross dalla destra. Al 83’ Rossetti viene atterrato in area del Cittadella ed è rigore per i rossazzurri. Dagli undici metri Calaiò non sbaglia e riaccende le speranze degli etnei realizzando la rete del 3-2. A tre minuti dalla fine viene espulso Chrapek spiegabilmente per aver ritardato il gioco e anche Leto dalla panchina. L’arbitro Maresca perde la bussola e anziché fermare il gioco per una gomitata ai danni del Catania, espelle anche Spolli. Finisce in bagarre, viene espulso anche mister Pellegrino e gli ultimi 5 minuti non regalano altre emozioni. Il Catania perde la partita, perde numerosi giocatori e perde anche faccia e dignità.


PRIMO TEMPO
Benvenuti da 'CalcioCatania.Com' per la cronaca live testuale di Cittadella-Catania
Le squadre stanno ultimando il riscaldamento e fra poco faranno il loro ingresso in campo

1' Inizia la partita al Tombolato tra Cittadella e Catania

1' Primo pericolo per il Catania, Coralli si fa ribattere il tiro da Spolli

3' GOL del Cittadella, Sgrigna salta Rolin e batte Frison sul palo più lontano

5' Miracolo di Frison sul colpo di testa di Coralli, Cittadella vicino al raddoppio

12' Gran tiro da fuori di Paolucci che si perde di poco a lato

16' Ammonito Rinaudo per il Catania

20' Minesso salta Spolli ma per fortuna arriva in scivolata Parisi

26' Minesso ancora pericoloso in area, questa volta è Parisi a sbagliare e Spolli a salvare

30' Ancora Coralli da fuori, parata agevole di Frison

32' Ramos si smarca e crossa in area dove Calaiò si fa trovare oltre la linea del pallone

36' Cittadella ancora pericoloso con Sgrigna che calcia il pallone sull'esterno della rete

37' Primo tiro in porta della partita per il Catania con Chrapek, facile la parata per Valentini

38' Minesso si accentra e calcia di poco a lato

40' Ammonito Escalante per fallo su Minesso

43' Cross di Paolucci per Coralli che anticipa Spolli e di testa la piazza a lato

45' Finisce il primo tempo al Tombolato con il Catania in svantaggio e mai pericoloso



SECONDO TEMPO

45' Inizia il secondo tempo tra Cittadella e Catania. Nessun cambio nelle due squadre

50' Espulso Rinaudo che riceve un altro giallo per tocco di mano

53' De Leidi di testa sugli sviluppi di un corner sfiora il gol per il Cittadella

54' GOL del Cittadella, Sgrigna si trova tutto solo davanti a Frison e lo batte con un colpo secco

55' Doppio cambio nel Catania, esce Leto ed entra Rossetti, esce Escalante ed entra Castro

56' Ammonito Minesso per simulazione

59' GOL del Cittadella, Sgrigna realizza la sua tripletta personale

60' Nel Cittadella esce Sgrigna ed entra Gerardi

63' Nel Catania entra Calello ed esce Cani

65' Ammonito anche Rolin nel Catania

65' Nel Cittadella esce Minesso ed entra Pecorini

67' Ammonito Spolli per il Catania

71' Gerardi sotto porta sfiora il quarto gol, para Frison

72' Primo tiro in porta del secondo tempo per il Catania con Calaiò

74' Nel Cittadella entra Benedetti ed esce Busellato

79' GOL del Catania, Calaiò di testa la mette in rete

83' Rossetti atterrato in area, rigore per il Catania

83' Ammonito Barreca per il Cittadella

84' GOL del Catania, Calaiò trasforma il rigore 3-2

87' Espulso Chrapek che ha ritardato il gioco

88' Espulso anche Leto dalla panchina per proteste

89' Incredibile, cartellino rosso anche per Spolli

90' Cinque minuti di recupero

92' Ammonito Benedetti per il Cittadella

94' Espulso anche Pellegrino

94' Giallo per Gerardi

95' Finisce la partita, il Catania perde 3-2 contro il Cittadella



TABELLINO CITTADELLA-CATANIA 3-2

MARCATORI:3' Sgrigna, 54' Sgrigna, 59' Sgrigna, 79' Calaiò, 84' Calaiò (R)

CITTADELLA (4-3-3): 22 Valentini; 4 De Leidi, 5 Pellizzer, 13 Scaglia, 3 Barreca; 8 Rigoni, 17 Busellato (dal 74' Benedetti), 23 Paolucci, 11 Minesso (dal 65' Pecorini), 10 Sgrigna (dal 60' Gerardi), 7 Coralli. A disposizione: 1 Pierobon, 18 Donazzan, 25 Cappelletti, 29 Amato, 16 Benedetti, 2 Pecorini, 24 Palma, 20 Mancuso. 9 Gerardi. All. Foscarini

CATANIA (4-3-3): 1 Frison; 28 Parisi, 5 Rolin, 3 Spolli, 33 Ramos; 20 Chrapek, 21 Rinaudo, 8 Escalante (dal 55' Castro); 11 Leto (dal 55' Rossetti), 17 Çani (dal 63' Calello), 9 Calaiò. A disposizione: 22 Terracciano, 16 Calello, 19 Castro, 27 Jankovic, 32 Gallo, 25 Piermarteri, 41 Scapellato, 7 Marcelinho, 34 Rossetti. All. Pellegrino

ARBITRO: Maresca di Napoli

AMMONITI: Rinaudo (2), Escalante, Minesso, Rolin, Spolli, Barreca, Benedetti, Gerardi
ESPULSI: Rinaudo, Chrapek, Leto, Spolli, Pellegrino (All.)
RECUPERO: 0' e 5'