Catania, marcatori: Lodi sale a 32, Rossetti è il cannoniere di Coppa!

L'ottavo posto di Carletto Borghi è sempre più vicino...

L'ottavo posto di Carletto Borghi è sempre più vicino...  Foto: CalcioCatania.com

Cinque gol su sei portano le firme dei due campani. Lodi si avvicina all'ottavo posto della classifica dei bomber del Catania 1946

CAMPANI CATANESI
L’inizio di stagione del Catania 2018/19 porta i nomi di due calciatori nati in Campania ma trapiantati da tempo ai piedi dell’Etna. Uno è un napoletano verace, classe 1984, capace di fare tutto quel che vuol col suo mancino fatato. L’altro, invece, è nato a Mirabella Eclano (provincia di Avellino), dodici anni più tardi rispetto al più navigato compagno di squadra. In centottanta minuti di Coppa Italia Francesco Lodi e Mattia Rossetti hanno segnato in due cinque dei sei gol rossazzurri, l’atro porta la firma di Davis Curiale, assente allo “Zaccheria” causa infortunio. Per Cicciuzzo, dopo la magistrale rete al Como, è arrivata ancora una soddisfazione dalla sua mattonella preferita, la numero 14 per la precisione. Una rete, la trentaduesima in maglia rossazzurra, che lo avvicina ulteriormente all’ottavo posto dei bomber del Calcio Catania 1946, proprio ad una rete da Carletto Borghi.



Numeri diversi per Rossetti, giovane promessa del settore giovanile catanese rimasta tale per via di troppi infortuni che hanno tarpato le ali ad un calciatore assai promettente. Con la doppietta di Foggia il buon Mattia sale a quota cinque reti con la maglia del Catania: una in campionato (a Bari nella Serie B 2014/15) e ben quattro in Coppa Italia (tre in questa stagione e una l’Akragas nella scorsa). Un bomber di Coppa, con la speranza che la dannata sfortuna sia finalmente andata via!



Di seguito il prospetto aggiornato dei marcatori del Catania 2018/19:

TRE RETI: Rossetti
DUE RETI: Lodi
UNA RETE: Curiale