Catania-Potenza: probabili formazioni

Matteo Di Piazza in azione contro il Potenza

Matteo Di Piazza in azione contro il Potenza  Foto: Nino Russo

Le ultimissime sui probabili schieramenti di etnei e lucani, in campo mercoledì 22 maggio alle 20.30

-5 all’alBa
A tre giorni di distanza dall’1 a 1 del “Viviani” Catania e Potenza si ritrovano nuovamente faccia a faccia. Al “Massimino”, nella gara di ritorno valida per il primo turno nazionale dei play-off (equiparabili ai quarti di finale, in sostanza), i rossazzurri hanno di Sottil potranno usufruire di due risultati su tre per ottenere la qualificazione alle semifinali. Discorso opposto per i lucani obbligati a vincere per staccare il pass per il turno successivo. Calcio d’inizio alle ore 20.30.

DIREZIONE ARBITRALE
Direzione di affidata al signor Giacomo Camplone di Pescara. Il 'fischietto' abruzzese, al quarto incrocio stagionale coi rossazzurri, sarà coadiuvato dagli assistenti Thomas Ruggieri di Pescara e Alessio Saccenti di Modena; quarto uomo Ermanno Feliciani di Teramo. Sette i precedenti tra Camplone e l’Elefante: Catania-Fondi 1-1 (stagione 2016-17), Catania-Taranto 0-0 (stagione 2016-17), Catania-Casertana 1-2 (2017-18), Catanzaro-Catania 0-4 (2017-18), mentre in questa stagione ha diretto Casertana-Catania 1-1, Catania-Reggina 1-0 e Viterbese-Catania 2-0. Il bilancio: 3 pareggi, due vittorie e due sconfitte.

POSSIBILI SCELTE
In casa rossazzurra mister Andrea Sottil dovrebbe continuare con il 4-3-1-2 visto nella gara di andata e con la Reggina. Due le possibili variazioni: Baraye e Carriero per Marchese e Rizzo. Da valutare le condizioni di Sarno, uscito anzitempo dalla sfida del “Viviani”. In avanti confermati Marotta e Di Piazza. Nel Potenza il tecnico Giusepper Raffaele, messinese di Barcellona Pozzo di Gotto, potrebbe confermare l’undici sceso in campo nel match di andata, con l’innesto di Longo da primo minuto. Difficile il recupero di Giosa in difesa e Piccinni in mediana.

PROBABILI FORMAZIONI
CATANIA (4-3-1-2): Pisseri; Calapai, Aya, Silvestri, Baraye (Marchese); Carriero (Rizzo), Biagianti, Bucolo; Sarno; Di Piazza, Marotta. A disp.: Bardini, Marchese, Lovric, Esposito, Valeau, Lodi, Rizzo, Angiulli, Manneh, Curiale, Llama, Liguori, Brodic. All: Sottil

POTENZA (3-5-2): Ioime; Sales, Émerson, Sepe; Coppola, Dettori, Matera, Panico, Ricci; Guaita, Lescano (França).
In panchina: Breza, Mazzoleni, Giosa, Matino, Coccia, Di Modugno, Piccinni, Di Somma, França, Genchi, Longo, Bacio Terracino, Longo. All: Raffaele.

ARBITRO: Giacomo Camplone di Pescara.

ASSISTENTI: Thomas Ruggieri di Pescara e Alessio Saccenti di Modena.

QUARTO UOMO: Ermanno Feliciani di Teramo

INDISPONIBILI:

DIFFIDATI: Curiale, Rizzo e Sarno; Sales, Guaita e Piccinni.

SQUALIFICATI:-