UFFICIALE: Biondi al Pordenone

Kevin Biondi con la maglia del Catania

Kevin Biondi con la maglia del Catania  Foto: CalcioCatania.com

Anticipato il trasferimento in Friuli dell'esterno rossazzurro, il cui contratto scadeva il prossimo giugno.

Cessione a titolo definitivo
Dopo Mario Noce (andato in prestito al Potenza, dopo aver rinnovato il contratto col Catania), un altro catanese lascia il rossazzurro in questo mercato di gennaio. Il centrocampista Kevin Biondi è ufficialmente un calciatore del Pordenone, società attualmente all'ottavo posto in classifica in Serie B. Biondi, che nella giornata di ieri in campo con la maglia del Catania per tutto il secondo tempo della gara con il Monopoli, ha sottoscritto con la società neroverde un contratto fino al 30 giugno 2025. In bocca al lupo, Kevin!

Di seguito il comunicato emesso dal club etneo:

"Il Calcio Catania comunica di aver ceduto il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Kevin Biondi, a titolo definitivo, al Pordenone Calcio. Al centrocampista catanese, che conclude la sua esperienza nel nostro club con 52 presenze e 6 reti, l’augurio delle migliori fortune personali e professionali".

Di seguito, il saluto rivolto alla città di Catania da Kevin Biondi attraverso i propri social.

"Mi sono preso un po’ di tempo per metabolizzare un po’ meglio tutto quello che mi è successo in questi giorni perché la mia carriera mi ha messo di fronte ad una grandissima opportunità alla quale non potevo rinunciare.
Molte volte la vita ci mette davanti a delle scelte o dei treni che passano una volta sola e per tanto, col massimo della sincerità, chiedo semplicemente alla mia gente di capire le scelte.
Porterò sempre con me questa avventura, questo sogno vissuto per un anno e mezzo perché a Catania sono nato, cresciuto e realizzato.
Sono infinitamente orgoglioso e onorato, da catanese quale sono, di aver indossato la maglia della mia città, della mia vita, della mia gente e di averla sudata ed onorata tutte le volte che ero tenuto a farlo.
Tutto questo non cancellerà mai il sentimento che provo verso il CALCIO CATANIA.
Un GRAZIE speciale va tutti i tifosi che mi hanno sempre spinto a tirare fuori il meglio di me e a tutto l’ambiente di lavoro che mi ha circondato in questi anni.
SEMPRE E PER SEMPRE, FORZA CATANIA.❤️🐘💙"