Ritiro: 36 giocatori agli ordini di Pancaro, rientra Ficara?

Davide Baiocco, simbolo della ripartenza etnea.

Davide Baiocco, simbolo della ripartenza etnea.  Fonte: CalcioCatania.com

Ceduti Calaiò e Del Prete, concluso il periodo di prova di Fabiani e De Giorgi: si riduce l’organico a disposizione del mister.

La società attraverso il proprio sito ha pubblicato un aggiornamento del prospetto dei giocatori a disposizione del tecnico Giuseppe Pancaro nel ritiro pre-campionato 2015/16. Attualmente sono 36 gli atleti che si allenano a Torre del Grifo.
Nel dettaglio, si tratta di:
24 convocati (i tesserati Matosevic, Terracciano; Cabalceta, Ceccarelli, Gyomber, Lovric, Parisi, Ramos, Schiavi; Chrapek, Coppola, Lodi, Moretti, Odjer, Rosina, Sciaudone; Barisic, Calderini, Çani, Di Grazia, Maniero, Petkovic, Rossetti, Tortolano);
7 giocatori del settore giovanile (Biondi, Cozza, Ferraù, Rescigno, Schisciano, Sessa, Tupta);
5 aggregati in attesa di eventuale tesseramento (Baiocco, Bacchetti, De Rossi, Ficara e Logofatu).

Rispetto all’elenco diramato dalla società il giorno del raduno, saltano all’occhio alcune modifiche. Non ci sono più Calaiò e Del Prete, precedentemente in permesso ed ora ceduti rispettivamente a Spezia e Perugia; ancora in permesso Frison e Piermarteri: il primo è in cerca di sistemazione, il secondo sta recuperando da un infortunio; tra i giocatori aggregati, ecco una novità: il portiere Ficara, già terzo portiere del Catania nelle ultime due stagioni, cui non era stato rinnovato il contratto al termine della stagione appena conclusa; sempre tra i giocatori aggregati, non figurano più i terzini sinistri Fabiani e De Giorgi, che hanno concluso il loro periodo di prova a Torre del Grifo.