Lo Monaco: "Lodi? E' un giocatore che può ancora dire la sua in A..."

L'ad etneo Pietro Lo Monaco

L'ad etneo Pietro Lo Monaco  Fonte: Nino Russo

Le parole dell'amministratore delegato in merito al possibile ritorno in rossazzurro di Ciccio Lodi

A margine della presentazione dell'accordo tra la società etnea e la Lyonnes Italia, l'ad etneo, Pietro Lo Monaco, si è espresso così in merito ad un possibile ritorno in rossazzurro Ciccio Lodi, centrocampista attualmente in forza all'Udinese in Serie A: "Se tutti questi calciatori che sono stati al Catania vogliono tornare, pur venendo da palcoscenici di Serie A, evidentemente vuol dire che abbiamo seminato bene, che c'è attaccamento e che Catania è rimasta nel loro cuore. Al momento, a parte i 'ragazzini', come Kalifa (Manneh, ndr) e Graziano su cui puntiamo molto e che a breve potrebbero avere la possibilità di esordire, abbiamo un organico foltissimo, le nostre priorità attualmente sono rivolte verso altre situazioni. Nulla da ridire su Lodi, me ne guarderei bene, è un giocatore che può ancora dire la sua in A o B, ma in quel ruolo siamo coperti. Ci fa piacere però sentire e vedere questo attaccamento alla maglia di questi giocatori che hanno fatto la storia del Catania. Il mercato di Gennaio ci porterà a sfoltire la nostra rosa, perché trenta giocatori sono tanti, ed a prendere delle decisioni importanti sui possibili nuovi acquisti".