UFFICIALE: Curcio al Foggia

Alessio Curcio con la maglia (da trasferta) del Catania durante la scorsa stagione

Alessio Curcio con la maglia (da trasferta) del Catania durante la scorsa stagione  Foto: CalcioCatania.com

La società pugliese ha comunicato l'acquisto del giocatore, che da tempo non rientrava nei piani di Raffaele.

Attraverso il proprio sito ufficiale, "Il Calcio Foggia 1920 comunica di aver provveduto all’ingaggio del calciatore Alessio Curcio.
Cresciuto nel settore giovanile della Juventus, il 30enne trequartista beneventano ha collezionato complessivamente quasi 300 presenze, arricchite da 49 reti nelle competizioni professionistiche ufficiali a dimostrazione della caratura del calciatore, dotato di grande qualità ed esperienza.
Nel corso della carriera, Alessio ha indossato anche le maglie di Canavese, Casale, Castiglione, Renate, Nuorese, Arzachena, Vicenza e Catania, club dal quale si è svincolato al termine della scorsa stagione prima di legarsi al club rossonero.
“Sono molto felice ed onorato di poter indossare questa gloriosa maglia, giocare allo Zaccheria regala grandi emozioni. Sono pronto a mettermi a disposizione di squadra e staff, non vedo l’ora di iniziare”."

Nonostante quanto scritto nel comunicato dei satanelli, Curcio in realtà non si è svincolato dal Catania al termine della scorsa stagione, in quanto era legato alla società etnea fino al 30 giugno 2021 ed ha svolto la preparazione pre-campionato col gruppo agli ordini di mister Raffaele, il quale dopo qualche giorno di ritiro ha deciso di "epurarlo" in quanto non rientrava nelle proprie idee tattiche, che non prevedono l'utilizzo di un trequartista puro.
Si attende dunque il comunicato del Catania per capire se si tratta di una cessione, oppure di una risoluzione seguita dalla firma col nuovo club.

Il comunicato del Catania è giunto l'indomani, in esso è stato precisato che si tratta di cessione a titolo definitivo: "Il Calcio Catania comunica di aver ceduto il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Alessio Curcio, a titolo definitivo, alla società Calcio Foggia 1920. All’attaccante campano, che in maglia rossazzurra ha collezionato 14 presenze e realizzato 4 reti, l’augurio delle migliori fortune per il prosieguo della carriera".