Catania 2021/22: il riepilogo della sessione invernale di mercato

I  numeri di Pier Luigi Simonetti, volto nuovo in casa rossazzurra

I numeri di Pier Luigi Simonetti, volto nuovo in casa rossazzurra  Foto: CalcioCatania.com

I movimenti in entrata e in uscita relativi al mercato invernale dei rossazzurri

Due rinforzi, tre uscite
Si è conclusa con poche operazioni mirate, in entrata e in uscita, la sessione del mercato di riparazione del Catania, fortemente condizionata dalle note vicissitudini societarie che hanno reso alquanto complicato lo sblocco delle trattative in entrata, per ragioni sia di natura economica, sia motivazionale dei giocatori contattati.
Alla fine sono arrivati soltanto Simonetti e Lorenzini, rinforzi comunque importanti e di qualità che servivano a Baldini, che li conosce bene avendoli già allenati. Simonetti porta in dote il proprio dinamismo e la propria duttilità, in virtù della quale tornerà utile sia in mediana che, all'occorrenza, nel ruolo di terzino destro, dove fungerà da alternativa ad Albertini colmando in qualche misura la dolorosa cessione di Calapai al Crotone. Lorenzini è invece il difensore d'esperienza e di categoria che serviva per meglio blindare un reparto che ha lasciato molto a desiderare sin qui.
Pellegrino avrebbe voluto mettere a disposizione di Baldini un altro centrale, rivelando a Corner di essere stato vicino a Ingegneri e Volta, trattative che poi però non si sono concretizzare. Stesso dicasi per il colpo Silipo dal Palermo, sfumato in extremis, che avrebbe rimpolpato l'attacco e colmato la partenza di Ceccarelli. Salutato senza troppi rimpianti Maldonado, passato al Catanzaro. Nelle ultime ore si sono concretizzate le cessioni in prestito a club di Serie D dei giovani Frisenna, Limonelli ed Aquino, mentre il Catania ha monetizzato il baby prodigio Borriello cedendolo al Parma.
Fumate nere anche in uscita, oltre che in entrata. Piccolo e Pinto erano sul mercato ma non si sono raggiunti gli accordi con le società interessate. Zanchi era a un passo dalla Turris, ma il trasferimento è saltato nelle ultime ore. I giocatori restano dunque a disposizione di Baldini. Laddove ci sia la possibilità di pescare dagli svincolati, il Catania potrebbe utilizzare altri due slot nella lista dei professionisti della prima squadra (uno è libero, l'altro è solo virtualmente occupato da Estrella sul quale non sono emerse novità). Slot che potrebbero aumentare se si procedesse a risolvere il contratto con eventuali esuberi.

Di seguito, il resoconto delle operazioni di mercato.

ARRIVI: Simonetti, C (svincolato); Lorenzini, D (Turris, definitivo).

PARTENZE: Ceccarelli, A (risoluzione); Maldonado, C (Catanzaro, definitivo), Calapai, D (Crotone, definitivo); Frisenna, C (Città di Sant'Agata, prestito); Borriello, P (Parma, definitivo); Aquino, A (Giarre, prestito); Limonelli, C (Giarre, prestito).

RIENTRI: -

Organico attuale per ruolo (totale: 25 giocatori)
Portieri: Sala, Stancampiano.
Difensori: Albertini, Pino, Ercolani, Claiton, LORENZINI, Monteagudo, Ropolo, Zanchi, Pinto.
Centrocampisti: SIMONETTI, Cataldi, Rosaia, Izco, Provenzano, Greco, Biondi.
Attaccanti: Bianco, Piccolo, Russini, Estrella (non confermato, ndr), Sipos, Moro, Russotto.

Organico attuale per regolamento
Calciatori Professionisti (totale 23/24): Sala, Stancampiano, Albertini, Ercolani*, Claiton, LORENZINI, Monteagudo, Ropolo, Zanchi, Pinto, SIMONETTI*, Cataldi*, Rosaia, Izco, Provenzano, Greco*, Biondi*, Piccolo, Russini, Estrella* (non confermato, ndr), Sipos*, Moro*, Russotto.
- di cui Calciatori temporanei (totale: 4/8): Estrella* (non confermato, ndr), Sipos*, Greco*, Biondi*.
Fuori lista: -
Giovane professionista (totale 1/1): Pino*.
Giovani di serie contrattualizzati: Frisenna* (ceduto in prestito), Bianco*.
Altri giovani di serie in orbita prima squadra: Coriolano, Panarello, Tropea, Russo.

* under, ai fini dell'accesso alle contribuzioni previste dalla Legge Melandri.