Trapani-Catanzaro da 3-0 a 3-3

Clamoroso al "Provinciale" di Erice. Il Trapani di Alessandro Calori, dopo essersi portato sul 3-0 contro il Catanzaro di Davide Dionigi già nella prima mezz'ora di gioco del posticipo della 10a giornata del girone C della Serie C 2017/18, si è fatto inopinatamente rimontare dai calabresi nella ripresa.
La girandola di gol ha avuto inizio al minuto numero 23, con l'1-0 firmato da Reginaldo. Sei minuti più Bastoni ha firmato il raddoppio ed al 31° Maracchi ha siglato il gol che ha chiuso apparentemente il match. Nella ripresa Zanini ha accorciato le distanze al 61°; lo stesso ex Akragas, quattro minuti più tardi, ha servito ad Infantino l'assist per il gol che ha riaperto la contesa; infine, al 76° è giunta la rete del definitivo 3-3 di Onescu.
Alla luce di tale risultato, il Trapani sale a quota 15 punti in classifica, assestandosi al 6° posto in classifica, con 4 punti di ritardo dal Catania e 8 dal Lecce capolista (i salentini, però, hanno una partita in più). Il Catanzaro galleggia invece tra zona playoff e playout con 11 punti.