La famiglia Castellazzi ringrazia il Catania

A seguito della scomparsa del loro congiunto, i familiari dell'ex giocatore del Catania Mario Castellazzi hanno indirizzato al Catania una lettera di ringraziamento alla società per la partecipazione di quest'ultima al lutto.
Di seguito, il testo integrale, dal quale si evince l'affetto nutrito da Castellazzi e dai suoi cari per la città di Catania e per la sua squadra:

"Ringraziamento alla Società Catania Calcio per la partecipazione alla scomparsa di Mario Castellazzi.
Il comunicato stampa pubblicato sul sito del Calcio Catania lo scorso 1°ottobre, sulla scomparsa del nostro caro Mario, ha profondamente toccato tutta la nostra famiglia, che in un momento tanto doloroso ha avuto modo di constatare quanto il proprio caro sia stato apprezzato e stimato.
Assieme alle dimostrazioni di vicinanza di altre Società e personaggi del mondo dello sport, la testimonianza di una Società calcistica storica come la vostra, tanto distante nello spazio e nel tempo, che dopo oltre mezzo secolo ha pianto assieme alla famiglia la scomparsa di quella sua “ formidabile ala destra” che è stato Mario Castellazzi, dimostra come il nostro caro abbia lasciato di sé un ottimo ricordo, stimato come professionista e come uomo.
Da parte sua Mario ha sempre conservato una memoria indelebile sia delle stagioni passate al Catania che dell’ospitalità ed amicizia ricevuta da parte della vostra gente, testimoniata dalle fotografie conservate con la maglia rossazzurra.
Desideriamo fare pervenire alla Società “Calcio Catania” i sentimenti commossi della nostra riconoscenza, con i più calorosi auspici che codesta società possa tornare a calcare ribalte più consone alla sua storia, come avrebbe fatto piacere a Mario, che avrebbe rivisto con gioia alla ribalta della cronaca sportiva la maglia che ha indossato con tanto orgoglio.
Infine, ma non certo per ordine d’importanza, un grazie al Signor Angelo Scaltriti per la sensibilità e l’attenzione dimostrata in questo momento delicato e doloroso.
Un cordiale ed affettuoso saluto da tutta la famiglia Castellazzi
La moglie Milla
Le figlie Monica, Michela e Rachele
I Generi e parenti tutti"