Viterbese-Catania: probabili formazioni

Kalifa Manneh, inamovibile  nei tre d'avanti

Kalifa Manneh, inamovibile nei tre d'avanti  Foto: Nino Russo

Le ultimissime sui probabili schieramenti di laziali ed etnei, in campo domenica pomeriggio alle 14.30 al 'Rocchi'

CALCIO D’INIZIO ALLE 14.30
Nel menù della ventottesima giornata, nona di ritorno del Girone C del campionato di Serie C edizione 2018-19, il Catania rende visita alla Viterbese. Il match del “Rocchi”, in programma domenica 24 febbraio, si pone come primo incrocio stagionale per le due compagini, sempre in attesa di recuperare la gara di andata (inizialmente prevista ad Ottobre) che si disputerà il prossimo tre aprile. Obiettivo vittoria per i rossazzurri, reduci dallo scialbo successo interno con la Paganese, a secco in trasferta dalla gara di Rieti dello scorso 27 dicembre. Momento di difficoltà per la Viterbese, con appena 1 punto nelle ultime due gare dopo 4 successi di fila. Calcio d’inizio alle ore 14.30.

DIREZIONE DI GARA
Direzione di gara affidata al signor Giacomo Pescara di Pescara. Il 'fischietto' abruzzese, al terzo incrocio stagionale coi rossazzurri, sarà coadiuvato dagli assistenti Mirco Carpi Melchiorre di Orvieto e da Francesco Gentileschi di Terni. Sei i precedenti tra Camplone e l’Elefante: Catania-Fondi 1-1 (stagione 2016-17), Catania-Taranto 0-0 (stagione 2016-17), Catania-Casertana 1-2 (2017-18), Catanzaro-Catania 0-4 (2017-18), Casertana-Catania (1-1) e la vittoria casalinga sulla Reggina nel corso di questa stagione.

POSSIBILI SCELTE
In casa gialloblu mister Antonio Calabro dovrebbe affidarsi al ‘caro’ 3-5-2. In avanti out Luppi, spazio al duo composto da Polidori e Bismark. Nel Catania il tecnico Andrea Sottil dovrà fare a meno di Ciancio, Llama, Di Grazia e Calapai. L’assenza dell’ex Modena, unita a quella di Ciancio, costringerà il coach degli etnei ad adattare Aya (non al top della condizione) al ruolo di terzino destro, con uno fra Marchese ed Esposito impiegato al centro della difesa insieme a Silvestri. In mediana possibile ballottaggio fra Rizzo e Biagianti, mentre in attacco Di Piazza dovrebbe essere preferito a Curiale come vertice alto del tridente.


PROBABILI FORMAZIONI
VITERBESE (3-5-2): Valentini; Atanasov, Rinaldi, Sini; De Giorgi, Baldassin, Damiani (Palermo), Cenciarelli, Mignanelli; Polidori, Bismark. A disp.: Demba Thiam, Coda, Sparandeo, Palermo, Vandeputte, Milillo, Coppola, Zerbin, Polidori, Pacilli, Luppi, Artioli, Molinaro, Tsonev, Pacilli. All: Calabro.

CATANIA (4-3-3): Pisseri; Aya, Silvestri, Marchese (Esposito), Baraye; Rizzo (Biagianti), Lodi, Carriero; Manneh, Di Piazza, Marotta. A disp.: Pulidori, Lovric, Esposito, Valeau, Bucolo, Biagianti, Angiulli, Brodic, Liguori, Curiale. All: Sottil

ARBITRO: Giacomo Camplone di Pescara

ASSISTENTI: Mirco Carpi Melchiorre di Orvieto e da Francesco Gentileschi di Terni

INDISPONIBILI: Luppi; Calapai, Ciancio, Llama e Di Grazia

DIFFIDATI: Curiale

SQUALIFICATI: -