Virtus Francavilla-Catania 1-0: cronaca e tabellino

Ivan De Santis, chance da titolare a Francavilla

Ivan De Santis, chance da titolare a Francavilla  Fonte: Nino Russo

La cronaca del match tra pugliesi ed etnei valido per la 14esima giornata di Lega Pro.

Quattordicesima giornata nel Girone C di Lega Pro. Al “Giovanni Paolo II” di Francavilla Fontana insolita sfida di medio-alta classifica, tra la settima e la decima: da una parte i biancazzurri di mister Antonio Calabro, reduci dalla brillante affermazione di Taranto; dall’altra il Catania di mister Pino Rigoli, in serie utile da otto giornate (quattro vittorie ed altrettanti pareggi). Direzione di gara affidata al signor Davide Curti della sezione A.I.A. di Milano. Il ‘fischietto’ meneghino sarà coadiuvato dagli assistenti Dario Cucumo di Cosenza e Gaetano Massara di Reggio Calabria. Calcio d’inizio alle ore 14.30.

Tutto pronto per il match valido per la 14esima giornata del campionato di Lega Pro 2016-17. Francavilla in campo con completino bianco e azzurro; Catania in maglia mimetica e con pantaloncini e calzettoni neri. Atmosfera calda a Francavilla Fontana: in uno stadio che ospita circa 2000 tifosi pugliesi e 141 sostenitori rossazzurri. Il Catania lotterá per portare a casa la prima vittoria esterna della stagione.

PRIMO TEMPO
Catania che si schiera sulla parte sinistra rettangolo di gioco in prospettiva del vostro teleschermo. Calcio d'inizio affidato alla squadra di casa.
1'La formazione di Calabro manovra le prime azioni.
2' Errore difensivo del Catania che si lascia sorprendere da Nzola che a pochi passi dalla porta sbaglia il tiro.
9' Calcio di punizione messo al centro da Mazzarani, allontana Nzola.
12' Primo calcio d'angolo per il Francavilla ma la sfera viene spazzata fuori dall'area di rigore.
15' Abruzzese controlla il pallone e prova a sorprendere Pisseri che interviene prontamente.
16' Prezioso prova il tiro ma la palla si perde ad un metro fuori dai pali.
19' Mazzarani apre sulla sinistra per Biagianti che non ci arriva, palla che si perde sul fondo.
26' Francavilla che riparte con Galdean che chiama Nzola intercettato dai rossazzurri.
30' Catania bloccato sulla propria metà campo. La formazione di Rigoli non riesce a creare azioni in fase offensiva.
31' Galdean prova il tiro dalla distanza, palla che si perde alta sulla traversa.
33' Calil viene atterrato da Idda, ammonito dal direttore di gara.
37' Paolucci in contropiede subisce fallo su ultimo uomo dal portiere, Casadei, che viene espulso. Francavilla in dieci uomini, entra il secondo portiere Albertazzi.
39' Catania pronto a battere il calcio di punizione al limite dall'area di rigore. Pronto sul pallone Mazzarani che viene murato dalla barriera del Virtus Francavilla.
43' Mazzarani dalla destra mette palla al centro per Parisi che al volo prova il tiro, fuori di poco dai pali.
45' Poche le iniziative offensive proposte dai Rossazzurri che dovranno approfittare di un solo minuto di recupero previsto.
46' Arriva il fischio del direttore di gara che manda tutti negli spogliatoi.

SECONDO TEMPO
Formazioni nuovamente in campo, nessun cambio operato dai due tecnici. Rossazzurri disposti questa volta nella parte destra del campo.
45' Si riparte con il Catania pronto a battere il calcio d'inizio.
47' Dalla sinistra Pastore prova il tiro dalla distanza, Pisseri ci arriva con le punta delle dita e mette in calcio d'angolo.
49' Mazzarani per Fornito che prova il tiro bloccato da Albertazzi.
50' Nzola tenta di sfuggire alla guardia di Bastrini che mette fuori.
51' Calcio di punizione per la Virtus in seguito al fallo di De Santis.
53' Fallo di Bastrini su Nzola, l'arbitro ammonisce il difensore etneo.
54' Calcio d'angolo per la Virtus, palla al centro per Nzola che prova il tiro parato da Pisseri, eccezionale.
59' Calcio d'angolo per la Virtus, palla al centro ma interviene Pisseri con i pugni.
60' Primo cambio per il Catania che sostituisce Paolucci con Barisic.
68' Calcio d'angolo battuto dal Catania, pronto Mazzarani che mette al centro ma nulla di fatto.
70' Calil, in area di rigore, prova il tiro lento, sfiora Biagianti ma l'arbitro fischia fallo in attacco.
73' Intervento miracoloso di Pisseri che blocca Pastore, palla che rimbalza poi sui piedi si Nzola che prende il palo.
78' Calcio d'angolo per la Virtus palla che si perde nella mischia.
81' Ammonito Albertini per aver toccato palla con la mano in area.
86' Ammonito Prezioso per la Virtus in seguito a gioco falloso.
90' Saranno 4 i minuti di recupero.
92' Nzola sorprende la difesa etnea e mette la palla in rete.
94' Arriva il fischio del direttore di gara che manda tutti sotto la doccia.



FORMAZIONI UFFICIALI
VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2): Casadei; Idda, Faisca, Abbruzzese; Albertini (Biason 89'), Prezioso, Galdean, Alessandro (Pino 75'), Pastore; Nzola, De Angelis (Albertazzi 37').A disp.: Albertazzi, Costa, De Toma, Biason, Gallu, Finazzi, Pino, Salatino, Tundo, Turi, Vertugno, Abate.
Calabro.

CATANIA (4-3-3): Pisseri; Di Cecco, De Santis, Bastrini, Parisi; Biagianti, Bucolo (Di Grazia 75'),Fornito; Calil, Paolucci (Barisic 60'), Mazzarani (Russotto 80').A disp.: Martinez, De Rossi, Mbodj, Djordjevic, Nava, Piermarteri, Scoppa, Silva, Russotto, Piscitella, Barisic, Di Grazia.
All: Rigoli.

AMMONITI: Idda 33' , Albertini 81', Prezioso 86' (VFR); Bastrini 53' , Parisi 64' (CT);
ESPULSI: Casadei (VFR);
MARCATORI: 92' Nzola
MIN.DI RECUPERO: 1 P.t.; 4 S.t.;

ARBITRO: Davide Curti di Milano;
ASSISTENTI DI GARA: Cucumo-Massara