Ufficiale: Anania l'ultimo colpo di Cosentino

L'amministratore delegato etneo Pablo Cosentino

L'amministratore delegato etneo Pablo Cosentino  Fonte: Nino Russo

La società ufficializza l'arrivo dell'esperto estremo difensore Luca Anania, ex Livorno.

Un girovago tra i pali
Le ultime ore della sessione estiva del calciomercato 2014 hanno consegnato alla formazione rossazzurra un nuovo estremo difensore. L’infortunio a Pietro Terracciano infatti ha “costretto” la dirigenza di Via Magenta a tesserare un portiere da affiancare ad Alberto Frison e Beppe Ficara. Dal Livorno ecco l’esperto Luca Anania. Nato a Milano il 21 giugno 1980 Anania nel corso della sua lunghissima carriera a difeso le porte di Lecco, Pro Sesto, Pro Vercelli, Avellino, Lecce, Catanzaro, Grosseto,Pavia, Pro Patria, Ravenna, Pescara, Padova e Livorno. Un autentico “girovago” della porta, pronto a riversare la propria esperienza per la causa rossazzurra. Proprio in Abruzzo, con la maglia biancoceleste, il punto più alto: la promozione in Serie A sotto la guida di Zeman.

Comunicato ufficiale Catania
Il Calcio Catania S.p.A. comunica di aver acquisito a titolo definitivo con contratto annuale il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Luca Anania. L'esperto portiere milanese, classe 1980, ha sommato fin qui 243 presenze nei campionati professionistici ed ha già conquistato, nel 2011/12 con il Pescara, una promozione in Serie A.

Ecco le dichiarazioni rilasciate dal giocatore al sito ufficiale: "Quando mi è stata offerta la possibilità di legarmi al Catania ho accettato immediatamente perché si tratta della squadra più importante della Serie B, in una "piazza" che ama fare calcio ed in una città stupenda. Sono molto contento, non vedo l'ora di arrivare a Torre del Grifo per mettermi a disposizione dell'allenatore ed unirmi ai miei nuovi compagni, tutti giocatori importanti ed alcuni già conosciuti da avversari, in passato".