UFFICIALE: Rossetti alla Vibonese

Rossetti durante Bari-Catania della stagione 2014/15

Rossetti durante Bari-Catania della stagione 2014/15  Fonte: CalcioCatania.com

L'attaccante passa ai calabresi a titolo temporaneo

Attraverso un comunicato la società etnea ha ufficializzato il trasferimento a titolo temporaneo dell'attaccante Mattia Rossetti alla Vibonese. Di seguito il comunicato emesso dalla società di Via Magenta: "Il Calcio Catania comunica di aver ceduto il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Mattia Rossetti, a titolo temporaneo, all’Unione Sportiva Vibonese Calcio".

Pezzo pregiato del settore giovanile rossazzurro degli ultimissimi anni, ha avuto modo di esordire in prima squadra durante la sciagurata stagione di Serie B 2014/15, in cui si è tolto la soddisfazione di totalizzare 7 presenze e realizzare, a 19 anni non ancora compiuti, il suo primo gol tra i "grandi" allo Stadio "San Nicola" di Bari il 3 marzo 2015. Riconfermato in prima squadra per la stagione 2015/16 dopo la retrocessione d'ufficio in Lega Pro, Rossetti a causa di un infortunio ha saltato i primi due mesi di campionato, per poi disputare 4 match consecutivi tra novembre e inizio dicembre grazie agli infortuni rimediati dai compagni di reparto Russotto e Falcone. Fuori dai piani del tecnico Pancaro, nel girone di ritorno si è trasferito in prestito alla derelitta Lupa Castelli Romani dove ha accumulato 11 presenze e realizzato 1 gol. Rientrato a Torre del Grifo nell'estate 2016, ha trovato una concorrenza agguerrita che ha determinato una nuova esperienza in prestito. Fin qui il giocatore ha collezionato 14 partite ufficiali con il Catania (7 in Serie B, 2 nella Coppa Italia maggiore, una in Coppa Italia di Lega Pro e 4 in Lega Pro) e 45 gare disputate tra il 2013 ed il 2015 con la primavera, nella quale ha realizzato 10 gol.