UFFICIALE: Ramos risolve il contratto

Ramos durante Catania-Spal della scorsa stagione

Ramos durante Catania-Spal della scorsa stagione  Fonte: CalcioCatania.com

Grazie alla risoluzione consensuale del contratto col terzino la società si scrolla di dosso un altro ingaggio fuori portata.

Comunicato ufficiale Catania
”Juan Manuel Ramos si congeda dal Catania: risolto il rapporto con il nostro club e conclusa così l’esperienza in maglia rossazzurra, il calciatore è libero di accordarsi con altra società per la stagione sportiva 2016/17.”

Infelice scommessa di Pablo Cosentino
Il terzino sinistro uruguaiano acquistato nel gennaio 2014 per rinforzare il settore giovanile saluta Catania dopo due anni in cui non ha lasciato tracce significative. Titolare nella formazione primavera guidata da Giovanni Pulvirenti nella stagione 2014/15, esordisce in prima squadra il 24 dicembre 2015 in occasione del match di Serie B col Cittadella, a causa dell’emergenza infortuni che colpisce il reparto arretrato.
Nella stagione 2015/16 disputa le due partite di Coppa Italia contro Spal e Cesena. Contro i romagnoli si toglie lo sfizio di segnare il gol della bandiera, che rappresenta anche il suo primo gol nel calcio professionistico. I paletti imposti dalla Lega, che prevede un limite massimo di 24 giocatori, unitamente alle scelte tecniche di Pancaro, lo estromettono dall’organico per il proseguo della stagione, in cui resta sempre al di fuori del progetto. L’ingaggio importante che gli era stato garantito durante la gestione Cosentino impone una sua “epurazione”, che arriva oggi dopo alcune settimane di consultazioni con la società.