UFFICIALE: Parisi risolve il contratto

Tino Parisi

Tino Parisi  Fonte: CalcioCatania.com

Chiuso da Semenzato, il terzino saluta il Catania. Si attende l'ufficializzazione dell'acquisto del suo sostituto Mirko Esposito.

Attraverso il proprio sito ufficiale, la società di via Magenta ha comunicato che "Tino Parisi si congeda dal Catania: risolto il rapporto con il nostro club e conclusa così l’esperienza in maglia rossazzurra, il difensore è libero di accordarsi con altra società per la stagione sportiva 2017/18."

Il terzino destro, cresciuto nel settore giovanile etneo, chiude la propria esperienza alle falde dell'Etna dopo tre stagioni in prima squadra, che hanno fatto seguito all'esperienza in prestito all'Akragas (Eccellenza e Serie D) nel biennio 2012/14. In totale, Parisi ha collezionato 49 presenze con il Catania: 10 in Serie B, 36 in Lega Pro (conteggiando anche la gara playoff contro la Juve Stabia), 2 in Coppa Italia ed una in Coppa Italia di Lega Pro. All'inizio della stagione 2015/16 ha indossato la fascia di capitano, salvo poi cederla a Caetano Calil. Nel 2016/17 il proprio "mentore" Pino Rigoli gli ha dato fiducia, preferendolo a Nava, ma Parisi, nonostante gli infortuni dei "concorrenti" Di Cecco e Baldanzeddu, non è riuscito a fornire prestazioni convincenti, finendo nel mirino dei mugugni della tifoseria. L'arrivo del titolarissimo Semenzato e quello (ormai prossimo) del pari ruolo Mirko Esposito hanno di fatto escluso l'ex numero 28 dai piani tecnici. Secondo i rumors di mercato, Parisi potrebbe trovare sistemazione alla Sicula Leonzio, riabbracciando in tal caso, per l'ennesima volta, mister Pino Rigoli.