UFFICIALE: Il Catania tessera Bardini

Bardini trafitto da Curiale durante Catania-Monopoli della scorsa stagione

Bardini trafitto da Curiale durante Catania-Monopoli della scorsa stagione  Foto: CalcioCatania.com

Il portiere contenderá il posto a Pisseri e dovrebbe sostituire in lista Pulidori.

Attraverso il proprio sito ufficiale, "Il Calcio Catania comunica di aver acquisito a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Lorenzo Bardini, nato a Livorno il 12 aprile 1996. Cresciuto nel settore giovanile della Fiorentina, il portiere Toscano ha vissuto con il Prato la prima esperienza in ambito professionistico; successivamente, è giunto al debutto in B con il Cesena. Con il Monopoli, Bardini ha collezionato 23 presenze nel girone C della serie C 2017/18. Il neo-rossazzurro, che ha già sostenuto il primo allenamento con i nuovi compagni, indosserà la maglia numero 33".
Non sono stati chiariti i termini dell'accordo.

Il nome di Bardini era stato accostato al Catania già nelle ultime battute della sessione invernale di mercato. A causa di qualche incertezza di troppo di Matteo Pisseri e della cattiva prova offerta dal suo secondo Pulidori nel match di Coppa Italia di Serie C col Catanzaro, la dirigenza etnea aveva cominciato a guardarsi intorno per risolvere la grana portiere, individuando nel classe '96 una possibile buona alternativa. Dopo l'ennesimo svarione stagionale di Pisseri in quel di Viterbo, prologo di una sconfitta che è costata la panchina a mister Andrea Sottil, il Catania ha deciso di regalare al nuovo tecnico Walter Novellino un estremo difensore in più, in grado di giocarsi il posto con l'attuale numero 12.
Bardini, cresciuto nel settore giovanile della Fiorentina, non ha una grandissima esperienza, ma si è ben comportato la scorsa stagione a Monopoli. Il suo cartellino apparteneva al Cesena, da cui si è liberato lo scorso giugno. A seguito del reintegro di Andrea Di Grazia, che ha di fatto esaurito gli slot riservati ai classe '96 e '97, per trovare una collocazione in rosa a Bardini rimangono due opzioni: metterlo al posto di Pulidori proprio nella categoria '96 e '97 (i portieri sono infatti gli unici giocatori che, per regolamento, possono essere cambiati nella lista anche al di fuori delle sessioni di mercato); oppure assegnargli l'ultima casella over rimasta disponibile, alla quale ambiva uno tra Ciancio e Llama. Verosimilmente ed opportunamente, si propenderà per la prima soluzione, in modo tale da usufruire di un giocatore di movimento in più tra Ciancio e Llama nel momento in cui questi si riprenderanno dai rispettivi infortuni.

Di seguito, il prospetto della lista del Catania:

Organico attuale per ruolo (totale: 30 giocatori)
Portieri: Pisseri, Pulidori, Fabiani, BARDINI.
Difensori: Calapai, Aya, Lovric, Esposito, Silvestri, Bonaccorsi, Marchese, Ciancio, Baraye, VALEAU.
Centrocampisti: Bucolo, Biagianti, Rizzo, CARRIERO, Lodi, Angiulli, Manneh, Llama.
Attaccanti: SARNO, Di Grazia, LIGUORI, Brodic, Curiale, Marotta, Mujkic, DI PIAZZA.

Organico attuale per regolamento
LISTA (21/22)
- OVER (13/14)
Pisseri, Calapai, Aya, Esposito, Silvestri, Marchese, Rizzo, Lodi, Angiulli, SARNO, Curiale, Marotta, DI PIAZZA.

- CLASSI '96 e '97 (6/6)
BARDINI (o Pulidori), Lovric, Baraye, CARRIERO, Di Grazia, Brodic.

- BANDIERA (1/1)
Biagianti.

- SETTORE GIOVANILE (1/1)
Bucolo.

UNDER (illimitati, attualmente 6)
Fabiani, Bonaccorsi, VALEAU, Manneh, LIGUORI, Mujkic.

- FUORI LISTA
Ciancio, Llama.