UFFICIALE: Gladestony Da Silva e il Catania si lasciano

Da Silva in azione contro la Sicula Leonzio nella gara di Coppa Italia

Da Silva in azione contro la Sicula Leonzio nella gara di Coppa Italia  Foto: Nino Russo

La società di Via Magenta ha ufficializzato la fine del rapporto con il centrocampista portoghese

UNA STORIA FINITA MALE
Attraverso una nota sul proprio sito ufficiale la società etnea ha comunicato la risoluzione consensuale del contratto con il calciatore Gladestony Da Silva. Giunto a Catania nell’estate del 2016 il calciatore nato in Brasile nel 1993, successivamente naturalizzato portoghese, conclude anzitempo la sua esperienza in maglia rossazzurra con 7 presenze e la rete segnata al Lecce nel 2-0 della scorsa stagione. In mezzo la fortunata parentesi di Messina, dal gennaio al giugno 2017, con 14 presenze e 3 reti (con mister Cristiano Lucarelli in panchina), con il successivo ritorno a Catania con tanti buoni propositi. Aspettative bruciate quest’estate, nell’ultimo giorno di mercato, con la querelle tra lui, il procuratore e la società etnea in merito all’ingaggio. Diatriba che prima lo ha escluso dalla lista over consegnata alla Lega e che, infine, lo ha estromesso dal progetto futuro del sodalizio etneo.
Di seguito il comunicato emesso dalla società di Via Magenta:

"Il Calcio Catania rende nota la risoluzione consensuale del legame contrattuale con il calciatore Gladestony Da Silva, che conclude così la sua esperienza in maglia rossazzurra".