UFFICIALE: Francesco Ripa è del Catania

Francesco Ripa in azione con la maglia della Juve Stabia

Francesco Ripa in azione con la maglia della Juve Stabia  Foto: Flickr.com

Il club rossazzurro ha ufficializzato l'arrivo dell'esperto attaccante ex Juve Stabia


Attraverso il proprio sito la società di Via Magenta ha annunciato l’accordo con Francesco Ripa, esperto attaccante proveniente da un’ottima stagione con la casacca della Juve Stabia. Esperienza, gol e tanto, tanto ‘mestiere’. Una punta di ‘categoria’ che in un campionato ostico e scorbutico come il girone meridionale di Serie C può fare la differenza. Di seguito il comunicato emesso dal club rossazzurro:


"Il Calcio Catania comunica di aver acquisito a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Francesco Ripa, nato a Battipaglia il 5 novembre 1985.
L'attaccante, che nella stagione 2016/17 ha firmato 15 gol in 27 partite con la maglia della Juve Stabia in Lega Pro, ha sottoscritto un contratto biennale, legandosi al nostro club fino al 30 giugno 2019.
Con i gialloblù stabiesi, nelle tre annate più recenti vissute in terza serie, Ripa ha sommato 59 presenze impreziosite da 26 reti, mantenendo una media realizzativa molto vicina all'espressione di un gol ogni due gare.
Fin qui, complessivamente, l'atleta campano è andato ben otto volte in "doppia cifra"; per due stagioni in D, in avvio di carriera, e poi in sei occasioni in C: con la Battipagliese nel 2004 (10 centri), con il Sorrento nel 2006 e nel 2007 (16 e 23 gol, trascinando i rossoneri alla conquista di due promozioni consecutive e vincendo la Coppa Italia Lega Pro), con la Pro Patria nel 2010 e nel 2011 (12 e 16 marcature, in quest'ultimo caso nell'arco di appena 14 esibizioni), con l'Arzanese nel 2014 (18 reti) e con la Juve Stabia nel 2015 e nel 2017 (10 e 15 realizzazioni).
Con la Nocerina, nel 2011, è stato promosso in B ed ha vinto la Supercoppa di Lega di Prima Divisione.
Con L'Aquila, nel 2013, ha conquistato la promozione in Prima Divisione.
Ha giocato anche nel Potenza e nel Como.
Francesco Ripa, giunto in tarda mattinata a Torre del Grifo, svolgerà nel pomeriggio il primo allenamento agli ordini di mister Lucarelli".

CICCIO SPIDERMAN
Nato a Battipaglia (provincia di Salerno), il 5 novembre del 1985, Francesco Ripa è uno degli attaccanti più esperti e prolifici attualmente in circolazione in terza serie. Cresciuto calcisticamente nella squadra della sua città (la Battipagliese), Ripa ha cominciato a mettersi in mostra proprio in bianconero, con 10 reti in 31 presenze nel campionato di Serie D 2003-04. Nella stagione successiva sbarca nel calcio professionistico, in Serie C2, tra le fila del Potenza. In Lucania l’esperienza dura un paio di mesi, giusto il tempo di scendere in campo solo una volta. A dicembre 2004, infatti, Ripa lascia il club potentino per far ritorno in Campania e in Serie D, in quel di Sorrento. In rossonero trascorre quattro anni e mezzo assai positivi, nei quali colleziona 55 reti in 115 gare, contribuendo alla doppia promozione dei campani fino in terza serie. Tanti i gol con la maglia del Sorrento, molti dei quali festeggiati indossando la maschera di Spiderman. Nell’estate del 2009 lascia la Campania per far capolino alla Pro Patria. Gol a grappoli anche in Lombardia, per un totale di 28 centri in 43 incontri. Nel gennaio del 2011 torna in Campania, stavolta per indossare la maglia della Nocerina. Sei mesi più tardi, dopo sei presenze senza reti, lascia i molossi per il Como. Con i lariani totalizza 7 reti in 22 match. Dopo sei mesi a Nocera Inferiore, senza alcuna presenza, nel gennaio 2013 sposa la causa de L’Aquila in Seconda Divisione, mettendo insieme 2 reti in 13 gare. Nella stagione seguente il boom: 18 reti in 29 partite con l’Arzanese; gol che, tuttavia, non evitano la retrocessione in D dei campani. Nell’estate del 2014 si trasferisce a Castellammare di Stabia. Nei tre anni vissuti con le vespe realizza 26 reti (uno dei quali al Catania nella scorsa stagione) in 59 gare.

I GOL DI RIPA CON LA MAGLIA DEL SORRENTO