Siracusa-Catania 1-0: cronaca e tabellino

  Foto: Nino Russo

La cronaca del match valido per la 18 esima giornata del campionato di Lega Pro, fischio d'inizio alle ore 14.30

INIZIO ALLE ORE 14.30
Dopo ventiquattro anni ritorna in campionato il derby tra Siracusa e Catania. Avvenimento assai atteso, in particolar modo nella città di Archimede, che giunge in un momento positivo per ambedue le formazioni. Gli aretusei, reduci dall’ottimo punto di Pagani, sono a un passo dalla zona play-off; gli etnei, invece, dopo le tre vittorie nelle ultime tre giornate (contro Vibonese, Cosenza e Monopoli), sono a caccia del poker che potrebbe aprire scenari di classifica assai interessanti. Direzione di gara affidata al signor Giuseppe Zanonato di Vicenza. Il fischietto berico sarà coadiuvato dagli assistenti Zancanaro e Marcolin. Calcio d’inizio alle ore 14.30.

PRIMO TEMPO

Squadre in campo pronte a partire: nel versante destro il Catania, in abitino bianco; il Siracusa dall'altro lato in divisa blu. Tribune gremite dai tifosi di casa, assenti invece i sostenitori etnei obbligati a rinunciare al match per ordine pubblico. Prima dell'inizio dell'incontro, nelle fasi di riscaldamento, momento di tensione nei pressi della bandierina sotto la Curva Anna (il settore più caloroso del tifo aretuseo), con un contatto tra un gruppetto di sostenitori azzurri e alcuni calciatori etnei, tra i quali Andrea Russotto. Mischia sedata dal provvidenziale intervento della dirigenza rossazzurra e del mister Pino Rigoli.

1' Parte il Catania con Mazzarani che batte il calcio d'inizio.
2' Dentice mette alla prova i rossazzurri e tenta il tiro, fuori di poco.
6' Catania in attacco tenta il contropiede con Di Grazia che prova il tiro, ma nulla di fatto.
10' Calcio di punizione per il Siracusa in seguito al fallo di Bergamelli su Cassini.
13' Assist di Russotto per Fornito il quale tenta il tiro, deviato in calcio d'angolo.
15' Fornito recupera palla e prova la conclusione egoisticamente.
17' Cassini dalla destra prova il tiro bloccato saldamente da Pisseri.
20' Fallo di Bucolo e calcio di punizione per il Siracusa.
22' Catania in attacco con Di Grazia che sfiora la sfera rischiando di segnarle la rete del vantaggio.
24' Ammonito Scoppa per gioco falloso.
25' Assist di Scoppa per Russotto che tenta il tiro.
30' Mazzarani in contropiede prova il tiro ma il direttore di gara fischia il fuori gioco.
32' Valente in corsa tenta il tiro, alto sulla traversa. Fallo di Turati su Mazzarani.
35' Calcio di punizione per il Siracusa.
38' Calcio d'angolo per il Catania, palla che si perde al centro dell'area.
40' Turati commette fallo su Fornito e viene ammonito.
41' Ammonito Brumat per gioco falloso.
42' Calcio di punizione per il Catania dalla sinistra, parte Di Grazia che tenta il tiro.
43' Siracusa in attacco con Catania fermato prontamente da Gil.
44' Calcio d'angolo per il Catania, palla al centro per DJordjevic ma nulla di fatto.
45' Un minuto di recupero, ultime battute per gli etnei e arriva il fischio del direttore di gara che manda tutti negli spogliatoi.

SECONDO TEMPO

Squadre in campo, nessun cambio operato dai due tecnici. Catania che attaccherà da sinistra verso destra dei vostri teleschermi. Il Siracusa intanto si appresta a battere il calcio d'inizio di questo secondo tempo.
6' Squadre che si contendono il gioco.
9' Fallo di Giordano su Fornito, il direttore di gara ammonisce dunque il numero 8 del Siracusa.
15' Calcio di punizione per il Siracusa in seguito al fallo di Gil.
17' Catania tutto solo davanti alla porta con Bucolo che fallisce un'azione ghiotta. Intanto arriva il primo cambio per gli etnei che schierano in campo Paolucci per Di Grazia.
20' Calcio di punizione per il Catania con Russotto che mette palla al centro per Paolucci, ad un soffio dalla rete del vantaggio.
21' Siracusa in vantaggio con il gol di Scardina che di testa sorprende Pisseri.
23' Primo cambio per il Siracusa, fuori Cassini per Palermo.
27' Calcio di punizione a pochi metri dall'area per il Siracusa, sulla palla Valente.
30' Catania in attacco ci prova con DJordjevic che dalla distanza tenta un tiro a rasoterra.
31' Fallo di Giordano che tocca di mano, punizione per gli etnei
33' Assist di Russotto per Mazzarani che prende in pieno il palo.
34' Secondo cambio per il Catania che sostituisce Fornito con Piscitella. Per il Siracusa esce Scardina per Talamo.
35' Ammonito Pirrello per il Siracusa.
41' Ultimo cambio per il Catania, fuori Parisi che lascia il posto a Biagianti.
42' Assist di Russotto per Mazzarani che cicca la palla gol ad un passo dalla linea bianca della porta.
45' Dalamo in contropiede sfiora il 2-0.
46' Calcio d'angolo per il Catania che tenta sino alla fine gli attacchi alla porta.
50' Ultime battute al De Simone, arriva il fischio del direttore di gara che decreta la fine del match.


AMMONITI: Scoppa 24' (C); Turati 40, Brumat 41', Giordano 54', Pirrello 80' (S); Gil 94' (C);
ESPULSI
MARCATORI: Scardina 66' (S);
MIN.DI RECUPERO: 1 p.t.;

FORMAZIONI UFFICIALI
SIRACUSA (4-2-3-1): Santurro; Brumat, Pirrello, Turati, Dentice; Spinelli, Giordano; Catania, Cassini (Palermo 68'), Valente; Scardina (Talamo 79'). A disp.: Gagliardini, Filosa, Baiocco, De Respinis, Sciannamè, Dezai, Di Dio, De Vita, Talamo, Degrassi, Palermo, Toscano.
All: Andrea Sottil

CATANIA (4-3-3): Pisseri; Parisi (Biagianti 86), Gil, Bergamelli, Djordjevic; Bucolo, Scoppa, Fornito (Piscitella 79'); Russotto, Mazzarani, Di Grazia ( Di Grazia 62'). A disp.: Martínez, Nava, Calil, Paolucci, Bastrini, De Santis, Piscitella, Di Cecco, Biagianti, Piermarteri, Graziano, Barisic.
All: Pino Rigoli

ARBITRO: Giuseppe Zanonato di Vicenza;
ASSISTENTI DI GARA: Zancanaro-Marcolin

SQUALIFICATI: -

DIFFIDATI: Biagianti, Bergamelli, Di Cecco e Gil

INDISPONIBILI: Diakitè e Longoni; Anastasi, De Rossi, Silva e Sibilli