Rigoli: "Gara impegnativa, dovremo stare attenti"

  Foto: CalcioCatania.com

Le parole del tecnico alla vigilia del match con la Vibonese.

Alla vigilia del match con la Vibonese mister Rigoli ha rilasciato le sue dichiarazioni pre-gara. Il tecnico del Catania, rispondendo alle domande dei giornalisti, ha analizzato le possibili insidie del prossimo incontro, soffermandosi su alcuni concetti da analizzare.

"Nella partita con la Virtus ho scelto la formazione che a mio parere dava più garanzie. Non ci aspettavamo di mettere in campo una prestazione così negativa. Sapevamo sarebbe stata una gara difficile, credo sia mancata la determinazione. Ci siamo lasciati innervosire da situazioni inutili. Con la squadra però abbiamo discusso degli errori commessi per cui attenzioneremo le nostre debolezze. Abbiamo creato poco in fase offensiva ma il rammarico sta nel risultato mancato. Siamo consapevoli di dover cambiare le cose anche fuori casa."

"Contro la Vibonese saremo  mentalmente preparati. Loro hanno dei giocatori di valore ed un tecnico di grande capacità. Non bisogna fare l'errore di sottovalutare il nostro avversario. Il match sará impegnativo, tutto dipenderà da noi, dovremo essere bravi a fare la partita e a trascinare il nostro pubblico."

"Domani giocheremo senza Biagianti e chiaramente la sua assenza peserà. Tuttavia credo che chi scenderà in campo al suo posto ce la metterá tutta. Bergamelli? Non si discute la sua presenza, cosi come quella di Bastrini. So che quest'ultimo non ha dato le sicurezze che ci aspettavamo ma non giocava da 40 giorni ,per cui ci sta anche il suo voto basso."