Rieti-Catania: probabili formazioni

Luca Calapai, probabile conferma sulla destra

Luca Calapai, probabile conferma sulla destra  Foto: Nino Russo

Le ultimissime sui probabili schieramenti di sabini ed etnei, in campo giovedì alle ore 14.30

CALCIO D’INIZIO ALLE ORE 14.30
Nel posticipo della diciannovesima giornata del Girone C di Serie C, nonché ultima del girone di andata, il Catania rende visita al Rieti. Gara inedita al “Manlio Scopigno”, fra due società che non si sono mai incontrate in gare ufficiali, con i rossazzurri in cerca di conferme (alias punti e prestazione) dopo il sonoro 5-0 alla Cavese e, soprattutto, dopo il mezzo passo falso della Juve Stabia contro la Virtus Francavilla. Calcio d’inizio alle ore 14.30.

DIREZIONE DI GARA
Direzione di gara affidata al signor Davide Miele della sezione di Torino. Il fischietto piemontese sarà coadiuvato dagli assistenti Ramy Ibrahim Kamal Jouness di Torino ed Andrea Niedda di Ozieri. Per Miele si tratta della seconda direzione con il Catania. La prima risale al campionato di Lega Pro 2016-17: Vibonese-Catania 1-1.

POSSIBILI SCELTE
La multinazionale amarantoceleste, allenata dal portoghese Ricardo Chéu, sarà priva dello squalificato Palma e degli indisponibili Gallifuoco, Spadini e Sandro Costa. In compenso il tecnico lusitano ritrova sulla trequarti Maistro (4 reti in stagione) e il greco Vasileiou che daranno manforte all’ivoriano Gondo, capocannoniere della formazione sabina con 5 segnature. In porta, nel 4-3-2-1 di partenza, spazio a Davide Costa; difesa a quattro con Delli Carri (figlio dell’ex d.s. rossazzurro Daniele), Gualtieri, Gigli e Dabo; terzetto in mediana composto dal guineano Konate, dal maliano Diarra e dal romano Cericola.

In casa Catania mister Andrea Sottil dovrà fare a meno di tre elementi: Joel Baraye, che nel corso della gara con la Cavese ha riportato una lesione muscolare di primo grado; Maks Barisic, alle prese con un’infiammazione tendinea; Saro Bucolo, febbricitante. Scontata la conferma del modulo 4-3-3 con i possibili innesti dal primo minuto di Calapai sull’out destro difensivo e Biagianti in mediana per Beppe Rizzo. Undici iniziale completato da Pisseri in porta; Aya, Silvestri e Ciancio (o Scaglia) in difesa; Lodi ed Angiulli a centrocampo; Marotta, Curiale e Manneh in avanti.

PROBABILI FORMAZIONI
RIETI(4-3-2-1): D. Costa; Delli Carri, Gualtieri, Gigli, Dabo; Konate, Diarra, Cericola; Vasileiou, Maistro; Gondo. A disp.: Chastre, Papangelis, Pepe, Criscuolo, Xavi Venancio, Tommasone, Todorov, Kean, Di Domenicantonio, Demosthenous. All: Chéu

CATANIA (4-3-3): Pisseri; Calapai, Aya, Silvestri, Ciancio (Scaglia); Biagianti (G. Rizzo), Lodi, Angiulli; Marotta, Curiale, Manneh. A disp.: Pulidori, Esposito, Lovric, Scaglia, G.Rizzo, A. Rizzo, Llama, Mujkic, Brodic, Vassallo. All: Sottil

ARBITRO: Davide Miele di Torino

ASSISTENTI: Ramy Ibrahim Kamal Jouness di Torino ed Andrea Niedda di Ozieri

INDISPONIBILI: S. Costa, Gallifuoco e Spadini; Baraye, Barisic e Bucolo

SQUALIFICATI: Palma

DIFFIDATI: -