Juve Stabia-Catania: probabili formazioni

Ciccio Lodi in azione a Castellammare di Stabia nella scorsa stagione

Ciccio Lodi in azione a Castellammare di Stabia nella scorsa stagione  Foto: Nino Russo

Le ultimissime sui probabili schieramenti di stabiesi ed etnei, in campo sabato pomeriggio alle 18.30

INIZIO ALLE ORE 18.30
Delicato scontro diretto per il Catania di mister Sottil, reduce dalla brutta sconfitta interna contro il Catanzaro. I rossazzurri, quarti a quota 17 insieme a Vibonese e Sicula Leonzio, renderanno visita alla Juve Stabia dell’ex Fabio Caserta, seconda forza del Girone C di terza serie al pari del Trapani con 22 punti. Sfida d’alta quota con in palio tre punti assai pesanti. Calcio d’inizio alle ore 18.30.

DIREZIONE ARBITRALE
Direzione di gara affidata al signor Simone Sozza di Seregno. Il fischietto brianzolo sarà coadiuvato dagli assistenti Patric Lenarduzzi di Merano e Gianluca Sartori di Padova. Per Sozza si tratta del terzo incrocio con gli etnei. Nella scorsa stagione diresse la sfida di Pagani (successo rossazzurro per 5-2 con due calci di rigore (entrambi discutibili) concessi, uno per parte..) e la gara casalinga con il Cosenza finita sul 2-2.

POSSIBILI SCELTE
In casa stabiese due i sicuri assenti: Canotto e Melara. Confermato il classico 4-3-3 con Branduani tra i legni e gli esperti Vitiello, Troest e Marzorati in difesa insieme ad Allievi. Mediana a tre con Carlini (o Viola), Calò ed Alessandro Mastalli (figlio dell’indimenticabile Ennio, rossazzurro anni ’80); in attacco, insieme ai certi Di Roberto e Paponi, è ballottaggio per la terza maglia tra Aktaou, El Ouazni e Sinani. Nel Catania mister Sottil dovrebbe ritornare al 4-2-3-1. Out Calapai, bloccato da un problema muscolare, al rientro Llama. In difesa, sull'out destro probabile l'utilizzo di Ciancio con Baraye largo sulla sinistra; in mediana, accanto a capitan Biagianti, ballottaggio tra Bucolo e Beppe Rizzo; altro ballottaggio sulla trequarti fra Scaglia e Barisic, con l'ex parmense in vantaggio sullo sloveno, terzetto completato da Lodi e Manneh; in attacco Marotta dovrebbe avere la meglio su Curiale.

PROBABILI FORMAZIONI
JUVE STABIA (4-3-3): Branduani; Vitiello, Troest, Marzorati, Allievi; Carlini (Viola), Calò, Mastalli; Di Roberto, Paponi, Aktaou. A disp.: Venditti, Schiavi, Stallone, Ferrazzo, Mezavilla, Lioenetti, Vicente, Viola, Castellano, Dumancic, Elia, Sinani, El Ouazni. All: Caserta

CATANIA (4-2-3-1): Pisseri; Ciancio, Aya, Silvestri, Baraye; Biagianti, Bucolo (G. Rizzo); Scaglia (Barisic), Lodi, Manneh; Marotta. A disp.: Pulidori, Lovric, Esposito, Angiulli, Llama, G. Rizzo, A. Rizzo, Brodic, Barisic, Curiale, Vassallo. All: Sottil

ARBITRO: Paride De Angeli di Pistoia

ASSISTENTI: Salvatore Marco Dibenedetto di Barletta e Fabio Pappagallo di Molfetta

INDISPONIBILI: Canotto e Melara; Calapai

SQUALIFICATI: -

DIFFIDATI: Silvestri