Di Napoli: "Catania, organico impressionate..."

Di Napoli, tecnico dell'Akragas

Di Napoli, tecnico dell'Akragas  Foto: Nino Russo

Le parole del tecnico akragantino raccolte in sala stampa.

Mastica amaro in sala stampa il tecnico dell'Akragas, Raffaele Di Napoli, al termine della gara del "Massimino" che visto i suoi ragazzi perdere largamente: "Faccio i complimenti a Lucarelli e Lo Monaco per aver costruito un’ottima squadra. Sono sicuro che arriveranno fino alla fine perché hanno un organico veramente impressionate, complimenti a loro! Noi? Il nostro campionato è valorizzare i giovani. Oggi, considerando che non abbiamo una rosa ampia, ho preferito far giocare chi ha giocato poco in questo periodo, magari per farli mettere in mostra. Nello spogliatoio ho cercato di tirar su il morale ai ragazzi, perché perdere 6-0 può incidere in maniera negativa. Allo stesso tempo, però, ho fatto capire loro che il calcio è anche questo e quindi che bisogna esser pronti ed avere maggior cattiveria per evitare di prendere gol in maniera superficiale. Nonostante il risultato finale, che è importante, li ho visti con una discreta personalità. Franchi è un giocatore sul quale puntiamo, ha bisogno di crescere e in quanto ragazzo che viene dalla Primavera bisogna aspettarlo. Ha potenzialità importanti, così come a Leveque e tanti altri giovani bravi, noi abbiamo soltanto cinque over in rosa, poi sono tutti ragazzi dal ’95 al 2000".