Curiale rinnova col Catania fino al 2021

Curiale in occasione dell'amichevole di Paternò

Curiale in occasione dell'amichevole di Paternò  Foto: CalcioCatania.com

L'attaccante, che aveva il contratto in scadenza, prolunga il rapporto con la società per altri due anni.

Attraverso il proprio sito ufficiale, "Il Calcio Catania comunica di aver definito il prolungamento fino al 30 giugno 2021 del rapporto contrattuale con il calciatore Davis Curiale. L'attaccante rossazzurro, capocannoniere della scorsa edizione del girone C del campionato di Serie C e già a segno nella prima gara stagionale in Coppa Italia, affida un commento al sito ufficiale: 'Ringrazio la società per l'attestato di fiducia, sono felice ed onorato di poter continuare a vestire questa prestigiosa maglia: è un'ulteriore tappa saliente del mio percorso professionale, un nuovo punto di partenza. Spero, nei tre anni che vivremo insieme, di poter contribuire a riportare il Catania dove merita, cioè in A, e cullo il sogno di poter concludere la mia carriera con questi colori nella massima serie: per centrare un obiettivo così importante so bene di dover fare ancora meglio della scorsa stagione, che pure è stata fondamentale perché mi sono legato profondamente alla piazza. Ho scelto nuovamente e ancora il Catania, a prescindere dall'interessamento di altri club, proprio per il progetto, la passione, l'effetto famiglia che avvolge Torre del Grifo e l'ambizione che spinge tutto e tutt'."

Il precedente accordo dell'attaccante scadeva nel giugno del 2019. Gli altri "big" giunti all'ultimo anno di contratto con la società di via Magenta sono Aya, Barisic e Di Grazia (la trattativa con l'entourage di quest'ultimo per il rinnovo, secondo recenti rumors, pare complicata). Sono in scadenza anche Caccetta e Pozzebon, i quali però non rientrano nei piani tecnici e dovrebbero lasciare la squadra etnea prima della chiusura del calciomercato.