Cosenza-Catania: probabili formazioni

Luca Tedeschi uno dei tanti ex di turno

Luca Tedeschi uno dei tanti ex di turno  Foto: Nino Russo

Le ultimissime sui probabili schieramenti di calabresi ed etnei

SESTA GIORNATA
Trasferta assai insidiosa per gli etnei di mister Cristiano Lucarelli, al rientro dopo aver scontato le due giornate di squalifica. Al “San Vito – Luigi Marulla” di Cosenza i rossazzurri, reduci da tre vittorie consecutive contro altrettante formazioni pugliesi (Lecce, Virtus Francavilla e Fidelis Andria), bagneranno la ‘prima’ sulla panchina dei silani di mister Piero Braglia, tecnico navigato (con un passato da calciatore del Catania, tra il 1985 e il 1987) scelto dalla dirigenza calabrese per il post Gaetano Fontana.

Così come lasciato intendere in conferenza stampa mister Braglia, amante del 3-4-3, contro il Catania non dovrebbe stravolgere più di tanto l’impianto di gioco (il 4-3-3) strutturato dal suo predecessore. Spazio a un 4-2-3-1 con il francesce Baclet unica punta, Loviso in mediana, Statella e Caccavallo sulla trequarti. Unico assente l’attaccante Ettore Mendicino. Grande abbondanza in casa rossazzurra. Confermato il modulo 3-5-2, possibili alcuni ballottaggi anche in funzione del prossimo impegno ravvicinato contro il Monopoli, in programma martedì sera: Bogdan-Blondett in difesa, Semenzat-Esposito sull’out destro, Biagianti-Fornito in mediana, Marchese-Djordjevic sulla corsia mancina, Curiale-Ripa Russotto-Di Grazia in attacco. Direzione di gara affidata al signor Federico Dionisi della sezione di L’Aquila. Il fischietto abruzzese sarà coadiuvato dagli assistentiPierluigi Mazzei di Brindisi e da Michele Falco di Bari. Calcio d’inizio alle ore 20:30.

PROBABILI FORMAZIONI
COSENZA (4-2-3-1): Perina; Idda, Pascali, Dermaku, Corsi; Bruccini (Palmiero), Loviso; Statella, Caccavallo, Mungo; Baclet. A disp.: Sarracco, Pinna, Pasqualoni, Boniotti, D’Orazio, Palmiero, Calamai, Liguori. All: Braglia

CATANIA (3-5-2): Pisseri; Aya, Tedeschi, Bogdan (Blondett); Semenzato (Esposito), Biagianti (Fornito), Lodi, Caccetta, Marchese (Djordjevic); Curiale (Ripa), Russotto. A disp.: Martinez, Blondett, Lovric, Djordjevic, Esposito, Manneh, Bucolo, Fornito, Di Grazia, Mazzarani, Ripa, Rossetti, Zé Turbo. All: Lucarelli

ARBITRO: Dionisi di L’Aquila; Mazzei-Falco

INDISPONIBILI: Mendicino

SQUALIFICATI: -