Catania-Viterbese, presentazione: ripartenza immediata

La delusione di Potenza

La delusione di Potenza  Foto: Nino Russo

Al 'Massimino' l’Elefante riceve i leoni gialloblu. Si gioca domenica alle 15

SI GIOCA ALLE 15
Domenica 15 settembre, alle ore 15, al "Massimino" si giocherà Catania-Viterbese, valida per la quarta giornata del girone C della Serie C. Entrambe le compagini hanno sei punti in classifica, avendo ottenuto due vittorie e una sconfitta. L’arbitro del match sarà Vigile di Cosenza, il quale sarà coadiuvato da Meocci e Mariottini.

CATANIA: PRIMO K.O. IN CAMPIONATO A POTENZA
I rossazzurri sono reduci dalla prima sconfitta in campionato dopo tre giornate. Nell’ultimo turno è arrivato il k.o., per 2-0, in quel di Potenza. In Basilicata ciò che ha colpito non è stato solo il risultato negativo, dopo due vittorie consecutive, ma l’involuzione della prestazione degli etnei dopo le ottime prove contro Avellino e Virtus Francavilla. Ma siamo ancora all’inizio del torneo e ci sono ancora ampi margini di miglioramento. Al "Viviani" dopo un brutto primo tempo, dove l’Elefante era già sotto di due reti, si è provato a reagire e Curiale poco dopo la mezzora della ripresa ha avuto una clamorosa occasione per poter riaprire l’incontro. Il numero 11 ha giocato titolare al posto di Di Piazza, che non è stato impiegato da Camplone. Gara sfortunata anche dal punto di vista degli infortuni: hanno dovuto lasciare il campo Saporetti, Sarno, Catania ‒ per l’ex Siracusa gara encomiabile, dato che ha giocato con il quarto e il quinto metatarso del piede sinistro fratturati dimostrandosi il migliore tra i suoi, sfiorando anche il gol di testa in due circostanze ‒ Esposito e Mazzarani. Gli ultimi due sembrano recuperati per la gara con la Viterbese, nella quale bisogna ripartire immediatamente.

VITERBESE: BOMBER TOUNKARA
Anche i laziali, dopo due vittorie di fila ‒ all’esordio in casa contro la Paganese (2-1) e in trasferta contro la corazzata Bari (1-3) ‒ hanno subito il primo k.o. in campionato, al "Rocchi", contro la matricola Picerno, che passa per 2-1. Ospiti due volte in vantaggio nel primo tempo, poi Tounkara accorcia le distanze realizzando il suo quarto gol in tre partite, portandosi in vetta nella classifica dei cannonieri del girone C. Bezziccheri e Antezza sono gli altri due marcatori della Viterbese, a segno rispettivamente contro Bari e Paganese. Questa la formazione schierata dal tecnico Giovanni Lopez nell’ultimo turno:
Vitali; Atanasov, Markic, Baschirotto; De Giorgi, Antezza, De Falco (Besea), Bezziccheri (Pacilli), Errico; Tounkara, Volpe (Molinaro). Al "Massimino" non ci sarà Baschirotto, espulso domenica scorsa.