Catania-Rende: probabili formazioni

Kalifa Manneh, giovane freccia del Catania

Kalifa Manneh, giovane freccia del Catania  Foto: Nino Russo

Le ultimissime sui probabili schieramenti di etnei e biancorossi in campo domenica alle ore 20.30

CALCIO D’INIZIO ALLE 20.30
Archiviata la partita di Siracusa, e la successiva gara non disputata col Matera (vinta per 3-0 a tavolino), gli etnei di mister Andrea Sottil ritrovano il manto erboso dello stadio di casa per la prima volta nel 2019. Al “Massimino”, domenica 27 gennaio, nella quarta gara del girone di andata, il Catania troverà sulla propria strada il Rende di Francesco Modesto. I calabresi, ottava forza del Girone C di Serie C con 31 punti, attraversano un momento di evidente flessione (6 sconfitte nelle ultime 8 gare, 3 delle quali consecutive) ben diverso rispetto alla brillantissima prima parte di campionato. Calcio d’inizio alle ore 20.30.

TERNA ARBITRALE
Direzione di gara affidata il sig. Riccardo Annaloro, della sezione A.I.A. di Collegno. Il fischietto piemontese sarà coadiuvato dagli assistenti Giuseppe Perrotti ed Antonio Severino, entrambi appartenenti alla sezione A.I.A. di Campobasso. Per Annaloro si tratta della seconda direzione al "Massimino". Il primo ed unico precedente coi rossazzurri risale alla stagione 2016-17: Catania-Melfi 0-2. Sconfitta indigesta che portò alle dimissioni di Mario Petrone da allenatore del Catania.

POSSIBILI SCELTE
In casa etnea mister Andrea Sottil dovrà fare i conti con diverse assenze. Così come accaduto in quel di Siracusa non saranno della partita Ciancio, Llama e Rizzo. Fra gli indisponibili anche Alessandro Marotta. Le defezioni hanno consentito l'ingresso in lista non solo dell'ultimo arrivato Sarno (che indosserà la maglia numero 33), ma anche di Marchese, fuori dai piani tecnici nella prima parte di stagione. Fino alla chiusura della sessione di mercato, infatti, alle società è concesso di modificare la lista over di settimana in settimana. Nel 4-3-3 di partenza spazio dal primo minuto a Pisseri in porta; Calapai, Aya, Silvestri e Baraye in difesa; Carriero, Lodi ed Angiulli in mediana; Barisic, Di Piazza e Manneh tridente offensivo.

Nel Rende l’undici di partenza non dovrebbe discostarsi troppo da quello sceso in campo mercoledì sera con il Monopoli. Out Gigliotti e Awua, quest'ultimo a segno nella gara di andata, convocato l'ex rossazzurro Maikol Negro. Nel 3-4-3 iniziale di mister Modesto spazio a Savelloni in porta; terzetto arretrato composto da Germinio, Minelli e Zivkov; in mediana, sulle corsi esterne, giostreranno Viteriti e il francese Blaze, con Franco e Bonetto al centro; tridente avanzato composto da Borrello, Vivacqua e Rossini. Solo panchina per Brignoli, neo arrivo dal calciomercato.

PROBABILI FORMAZIONI
CATANIA (4-3-3): Pisseri; Calapai, Aya, Silvestri, Baraye; Carriero (Biagianti), Lodi, Angiulli; Barisic, Di Piazza (Curiale), Manneh. A disp.: Pulidori, Esposito, Marchese, Scaglia, Lovric, Bucolo, Biagianti, Vassallo, Curiale, Brodic e Sarno. All: Sottil

RENDE (3-4-3): Savelloni; Germinio, Minelli, Zivkov; Viteriti, Franco, Bonetto, Blaze; Borrello, Vivacqua, Rossini. A disp.: Borsellini, Palermo, Calvanese, Sabato, Cipolla, Maddaloni, Brignoli, Sanzone, Laaribi, Giannotti, Negro. All: Modesto

ARBITRO: Riccardo Annaloro di Collegno (To)

ASSISTENTI: Giuseppe Perrotti ed Antonio Severino di Campobasso

INDISPONIBILI: Ciancio, Llama, Rizzo e Marotta; Gigliotti e Awua

DIFFIDATI: Curiale

SQUALIFICATI: -