Catania-Rende, precedenti: Obiettivo "tre su tre"

Fran Brodic a segno nell'ultimo precedente al

Fran Brodic a segno nell'ultimo precedente al "Massimino"  Foto: Nino Russo

Il racconto delle gare catanesi fra siciliani e calabresi

L'ultima di Andrea Di Grazia
Domenica 27 gennaio 2019, alle ore 20.30, allo stadio “Angelo Massimino”, Catania e Rende si incontreranno per la terza volta in terra etnea. Il bilancio dei due precedenti sorride largamente alla formazione rossazzurra, vittoriosa in entrambe le circostanze.
Si parte dalla stagione 1979-80, in Serie C1, con il Catania di Gennaro Rambone – che da lì a poco avrebbe salutato polemicamente al termine della gara col Montevarchi – vittorioso per 1-0 grazie ad una rete di Damiano Morra.

Da sx verso dx: Morra, un piccolo tifoso, Barlassina e Chiavaro 



Decisamente più largo il successo conseguito nel secondo ed ultimo precedente, risalente alla scorsa stagione. Il 6 maggio 2018, in un’atmosfera quasi balneare, gli etnei di mister Cristiano Lucarelli rifilarono un perentorio 6-1 al team calabrese. A segno, per i rossazzurri, Fran Brodic (autore di una doppietta), Mazzarani, Russotto, Rizzo e Andrea Di Grazia alla sua ultima rete con la maglia del Catania prima dell’esclusione dalla prima squadra avvenuta nel corso di questa stagione. Rete biancorossa siglata da una sfortunata autorete di Saretto Bucolo.

Nel dettaglio:
1979-80 (Serie C1): Catania-Rende 1-0
2017-18 (Serie C): Catania-Rende 6-1

Bilancio
VITTORIE CATANIA: 2
VITTORIE RENDE: -
PAREGGI: -
RETI CATANIA: 7
RETI RENDE: 1

Andrea Di Grazia esulta dopo il suo gol al Rende, l'ultimo in maglia rossazzurra...