Catania-Monopoli: probabili formazioni

Ramzi Aya in azione contro il Monopoli nella scorsa stagione

Ramzi Aya in azione contro il Monopoli nella scorsa stagione  Foto: Nino Russo

Le ultimissime sui probabili schieramenti di etnei e pugliesi in campo domenica alle 16.30

CALCIO D’INIZIO ALLE 16.30
Nell’ultima gara dell’anno solare 2018, nonché prima del girone di andata, il Catania riceve l’ostico Monopoli degli ex Scoppa e Scienza. Al “Massimino” gara d’alta classifica per i rossazzurri, terzi a quota 34, e i biancoverdi di Puglia attualmente al sesto posto con 5 lunghezze in meno. Partita importante fra due formazioni in salute: Catania reduce da 10 punti nelle ultime quattro gare, Monopoli in serie utile da undici turni. Fischio d’inizio alle ore 16.30.

DIREZIONE DI GARA
Direzione di gara affidata al signor Gino Garofalo di Torre del Greco. Il fischietto campano, al primo incrocio coi rossazzurri, sarà coadiuvato dagli assistenti Alessandro Lombardi di Castellammare di Stabia e Giuseppe Pellino di Frattamaggiore.

POSSIBILI SCELTE
In casa Catania mister Andrea Sottil dovrà rinunciare ai difensori Baraye e Silvestri insieme all’attaccante Maks Barisic. In compenso, rispetto alla gara di Rieti, ritorna a disposizione Saro Bucolo. Il mediano catanese, comunque, dovrebbe partire dalla panchina. Confermato il 4-3-3 visto nelle ultime gare, con Calapai e Ciancio esterni difensivi, Aya ed Esposito da muro davanti a Pisseri (ex biancoverde); terzetto in mediana composto da Biagianti, Lodi e uno fra Angiulli e Beppe Rizzo; Manneh, Curiale e Marotta in avanti.

Sul fronte ospite Beppe Scienza potrà contare sull’intero organico. Rispetto alla gara di Siracusa, nella quale il tecnico pugliese ha tenuto a riposo qualche titolare, spazio alla formazione tipo. Nel 3-5-2 biancoverde di partenza spazio a Pissardo fra i legni; Ferrara, De Franco e Mercadante in difesa; Fabris (o Rota), Scoppa, Sounas, Zampa e Donnarumma in mediana; Mangni e uno fra Gerardi e Mendicino in attacco.

PROBABILI FORMAZIONI
CATANIA (4-3-3): Pisseri; Calapai, Aya, Esposito, Ciancio; Biagianti, Lodi, Angiulli (G. Rizzo); Manneh, Curiale, Marotta. A disp.: Pulidori, Lovric, Scaglia, Bucolo, G. Rizzo, A. Rizzo, Mujkic, Vassallo, Brodic, Llama. All: Sottil

MONOPOLI (3-5-2): Pissardo; Ferrara, De Franco, Mercadante; Fabris (Rota), Zampa, Scoppa, Sounas, Donnarumma; Mangni, Gerardi. A disp.: Saloni, Gallitelli, Bei, Gatti, Mangione, Rota, Pierfederici, Maimone, Montinaro, Paolucci, Mendicino, Mavretic, Berardi. All: Scienza

ARBITRO: Gino Garofalo di Torre del Greco.

ASSISTENTI: Alessandro Lombardi di Castellammare di Stabia e Giuseppe Pellino di Frattamaggiore

INDISPONIBILI: Barisic, Baraye e Silvestri

SQUALIFICATI: -

DIFFIDATI: -