Catania-Messina 3-1: cronaca e tabellino

Andrea Russotto, possibile ritorno dal primo minuto

Andrea Russotto, possibile ritorno dal primo minuto  Fonte: Nino Russo

Diretta-live dell'ottava giornata di Lega Pro

FISCHIETTO MOLISANO
Nell’ottava giornata del Girone C del campionato di Lega Pro edizione 2016-17 il Catania ospita allo stadio “Angelo Massimino” il Messina. Etnei, ultimi della classe a quota un punto, reduci dallo scialbo pareggio a reti inviolate di Taranto. Situazione tutt’altro che positiva sul fronte peloritano: la sconfitta interna contro la Paganese ha messo in serie discussioni la panchina di mister Sasà Marra. Direzione di gara affidata al signor Antonello Balice di Termoli. Il fischietto molisano sarà coadiuvato dagli assistenti Matteo Benedettino di Bologna e Giuseppe Scarica di Castellammare di Stabia. Calcio d’inizio alle ore 16.30

PRIMO TEMPO
Tutto pronto per il match. Il Catania si appresta ad affrontare il Messina in una cornice di pubblico discreta. Gli etnei che attaccheranno da sinistra verso destra quest'oggi in tenuta classica, rossazzurra a strisce; il Messina invece scende in campo con completo rosso e giallo. Buone le condizioni del manto erboso che già al primo minuto di gioco vede la prima possibilità per Calil che su assist di Di Grazia fallisce l'occasione del vantaggio.
6' Calcio di punizione per gli etnei, Di Grazia mette palla al centro, capisce bene Parisi che di testa tenta il tiro.
9' Calcio di punizione per il Messina che preferisce ripartire da un semplice passaggio.
13' CATANIA in gooooll:ci pensa Di Grazia a sbloccare il risultato, il numero 23 su invenzione di Calil tocca palla perfettamente e di prima la mette dentro. Catania in vantaggio.
18' Clamorosa occasione sfumata per il Catania, Barisic, tutto solo in contropiede, non riesce a superare l'ultimo del Messina e dalla distanza opta per un tiro da dimenticare.
29' Fase di possesso per il Messina che prova a buttarsi in avanti e ci riesce attraverso una punizione concessa dal direttore di gara.
31' Calcio d'angolo per il Messina, riceve bene Palumbo che prende palla e prova a metterla dentro di testa. Nulla di fatto.
34' Prima ammonizione del match per Musacci.
35' Ammonito Diordjevic per un fallo di gioco.
38' Calcio d'angolo per il Catania: si prepara a battere Di Grazia che mette al centro ma non trova nessuno poichè è l'avversario ad anticipare il gioco.
40' Catania in gooooll: rimessa laterale per il Catania che trova il secondo gol su doppietta di Andrea Di Grazia. Passaggio corto per l'attaccante che sfiora la palla e con delicatezza la mette dentro con un tiro a giro. Catania-Messina 2-0.
45' Rete annullate per Calil che in fuori gioco mette palla tra i pali.
46' Subisce gol il Catania, Pozzebon che anticipa Gil e di destro mette la palla tra i pali.
47' Ultima azione per gli uomini di Rigoli che tentano la rivalsa. Il gioco si ferma sul fischio del direttore di gara che manda tutti negli spogliatoi.

SECONDO TEMPO
1'Formazioni nuovamente in campo, nessun cambio operato dai due tecnici. È pronto a ripartire il Catania che si posiziona sulla parte sinistra del rettangolo di gioco.
6' Punizione per il Catania che riparte dalla metà campo avversaria.
9' Primi cambi per le due formazioni: il Messina sostituisce Capua con Madonia.
10' Rigoli opera il Primo cambio: fuori Barisic che lascia il posto a Russotto.
16' Squadre leggermente più statiche in questi minuti di gioco.
18' Messina in avanti con Pozzabon che riceve assist e su una girata prova il tiro in porta.
20' Volata del Catania con Russotto che, in contropiede, punta la porta avversaria operando un tiro che sfiora il palo destro.
23' Ammonito di Cecco per gioco falloso.
25' Punizione per il Messina, parte Pozzebon che impegna Pisseri in un tuffo acrobatico, palla in calcio d'angolo.
28' Mischia in area di rigore, Calil litiga con il pallone e dopo aver ricevuto assist da Di Cecco mette la palla dentro: gol annullato per fuori gioco.
30' Il Messina sostituisce Musacci con Gaetano.
33' Calcio di punizione per il Catania, Russotto mette al centro per Calil che prova il tiro ma nulla di fatto.
35' Gol Cataniaaaa: Terza rete per il ragazzetto Andrea Di Grazia che smarca il portiere e senza alcuna esitazione sfonda la rete!!!
36'Sostituzione per il Catania:fuori Biagianti sostituito da Silva.
41' Calcio di punizione per il Catania, passaggio corto tra Bucolo e Russotto che viene fermato dall'avversario.
43' Ultimo cambio per gli Etnei, fuori il goleador Di Grazia, sostituito da Scoppa.
45' Calcio di punizione per il Messina, palla che si perde fuori.
46' Pozzebon su assist colpisce la palla di testa impegnando Pisseri, che allontana il pericolo tuffandosi sulla sfera.
49' Ultime occasioni per le due formazioni bloccate dal triplice fischio dell'arbitro che decreta la fine del match. Catania-Messina 3-1: si ricomincia da qui.

FORMAZIONI UFFICALI
CATANIA (4-3-3): Pisseri; Parisi, Gil, Bergamelli, Djordjevic; Biagianti (SIlva 86'),Bucolo, Di Cecco; Di Grazia (Scoppa 88'), Calil, Barisic (Russotto 55').A disp.: Matosevic, De Rossi, Mbodj,De Santis, Nava, Silva, Scoppa, Piermarteri, Russotto, Piscitella, Anastasi, Paolucci. All: Rigoli

MESSINA (4-3-1-2): Berardi; Mileto, Bruno, Palumbo, De Vito; Lazar, Musacci (Gaetano 75'), Capua (Madonia 54'); Mancini; Pozzebon, Ferri. A disp: Russo, Marseglia, Maccarrone,Rea, Bramati, Rafati, Ricozzi,, Akrapovic, Gaetano, Madonia, Crudo All: Marra

AMMONITI: DJordjevic 35' , Di Cecco 68' (CT); Musacci 34' (ME);
ESPULSI:
MARCATORI: Di Grazia 13' 40' 80' (CT); Pozzebon 46'(ME);
MIN.DI RECUPERO:2 P.t.; 4's.t.

ARBITRO: Antonello Balice di Termoli;
ASSISTENTI DI GARA: Benedettino-Scarica

INDISPONIBILI: Fornito, Martinez, Sibilli, Russo; Ionut e Foresta

SQUALIFICATI: -

DIFFIDATI: -