Catania-Foggia, precedenti: L'ossessione dello 0-0

Un flash dell'ultimo Catania-Foggia

Un flash dell'ultimo Catania-Foggia  Foto: Nino Russo

Il risultato a reti inviolate è una costante delle gare siciliane tra etnei e satanelli.

DODICI VOLTE
Spulciando tra i precedenti siciliani di Catania-Foggia in emerge un risultato assai ricorrente: il pareggio. Tredici delle diciassette sfide disputate in terra etnea, infatti, si sono concluse in parità. Ciò che colpisce maggiormente, però, è l’elevato numero dei match conclusi a reti inviolate: dodici. Una costante, quasi da record, che ha avuto inizio il 6 marzo 1966, nell’ultimo campionato di Serie A del Catania targato Marcoccio-Di Bella. A cavallo tra il 1967 e il 1970 sono arrivati altri tre 0-0 di fila, tutti in Serie B. Dopo l’“intervallo” del 1970-71 (2-0 per il Catania, in Serie A), altra raffica di risultati ad occhiali tra Serie B e Serie C1: 1971-72, 1972-73, 1975-76, 1979-80 (dominio rossazzurro, con tanto di traversa colpita da Barlassina) e 1980-81.

Leo Nunzella in azione nell'ultimo Catania-Foggia 



Ad interrompere questa serie quasi infinita un doppio 2-1 rossazzurro nelle stagioni cadette 1981-82 (Cantarutti e Crialesi per gli etnei, Bordon per i satanelli) e 1982/1983. Il rapporto quasi ‘confidenziale’ con il gol, però, si è interrotto il 29 maggio 1983, giorno dell’ultima vittoria interna del Catania sul Foggia e, soprattutto, dell’ultima sfida siciliane con reti tra i due club. Dopo il pomeriggio segnato dalle reti di Crialesi e Barozzi per i rossazzurri e Bordon per i rossoneri, le saracinesche delle porte dell’impianto di Piazza Spedini sono state “sigillate ermeticamente”: zero a zero nel campionato di Serie C1 1987-88 e in quello 1988-89. E neanche il cambio del denominazione del torneo di terza serie – da Serie C1 a Lega Pro – è riuscito ad arrestare questo continuo susseguirsi di 0-0. Ventisette anni più tardi, esattamente il 21 novembre 2015, il Catania di Pippo Pancaro e il Foggia di Robertino De Zerbi hanno mantenuto fede alla tradizione: pareggio a reti inviolate assai scialbo, contraddistinto dallo sterile dominio territoriale dei satanelli e con un Elefante assai accorto, più propenso a non prenderle che a darle. Sempre e solo 0-0, il dodicesimo di una lunghissima serie.

Nel dettaglio i precedenti catanesi dal 1946:

1948-49: Catania-Foggia 1-1 (Serie C)
1964-65: Catania-Foggia 1-0 (Serie A)
1965-66: Catania-Foggia 0-0 (Serie A)
1967-68: Catania-Foggia 0-0 (Serie B)
1968-69: Catania-Foggia 0-0 (Serie B)
1969-70: Catania-Foggia 0-0 (Serie B)

1970-71: Catania-Foggia 2-0 (Serie A)
1971-72: Catania-Foggia 0-0 (Serie B)
1972-73: Catania-Foggia 0-0 (Serie B)
1975-76: Catania-Foggia 0-0 (Serie B)
1979-80: Catania-Foggia 0-0 (Serie C)
1980-81: Catania-Foggia 0-0 (Serie B)

1981-82: Catania-Foggia 2-1 (Serie B)
1982-83: Catania-Foggia 2-1 (Serie B)
1987-88: Catania-Foggia 0-0 (Serie C1)
1988-89: Catania-Foggia 0-0 (Serie C1)
2015-16: Catania-Foggia 0-0 (Lega Pro)