Catania-Fidelis Andria: probabili formazioni

Ramzi Aya, ex di turno

Ramzi Aya, ex di turno  Foto: Nino Russo

Le ultimissime sui probabili schieramenti di etnei e pugliesi in campo questa sera alle ore 20:30

QUINTA GIORNATA
Reduce dalle vittorie su Lecce e Virtus Francavilla, entrambe per 3-0, il Catania di mister Lucarelli (alle prese con l’ultima delle due giornate di squalifica), cerca il tris contro la Fidelis Andria dell’ex Maks Barisic. In casa etnea, rientrato l’allarme Aya (altro ex della gara), uscito anzitempo nella gara contro la Virtus, sono tutti a disposizione. Tre i ballottaggi nel 3-5-2 di base: Bogdan o Blondett in difesa, Esposito o Semenzato a centrocampo, Ripa o Curiale in avanti; probabile l’inserimento dal primo minuto di Andrea Russotto, il rossazzurro più in forma.

Sul versante pugliese mister Loseto dovrà fare a meno di due pedine importanti, Colella in difesa e Quinto in mediana. Tra i convocati, anche se non al meglio, Croce, Barisic, Allegrini e l’ex trapanese Nadarevic. A centrocampo spazio ad Alessio Esposito. Direzione di gara affidata al signor Fabio Schirru della sezione A.I.A. di Nichelino. Il fischietto piemontese sarà coadiuvato dagli assistenti Ruben Liberato Angotti (sezione di Bologna) e Davide Baldelli (sezione di Reggio Emilia). Calcio d’inizio alle ore 20:30.

PROBABILI FORMAZIONI
CATANIA (3-5-2): Pisseri; Aya, Tedeschi, Bogdan (Blondett); Esposito (Semenzato), Biagianti, Lodi, Caccetta, Marchese; Russotto, Curiale (Ripa). A disp.: Martinez, Blondett, Djordjevic, Manneh, Lovric, Semenzato, Di Grazia, Fornito, Bucolo, Mazzarani, Ripa, Correia, Rossetti. All: Lucarelli (squalificato), in panchina Vanigli

FIDELIS ANDRIA (4-3-3): Maurantonio; De Giorgi, Allegrini, Rada, Curcio; Esposito, Piccinni, Matera; Barisic, Croce, Lattanzio. A disp.: Cilli, Scaringella, Tiritiello, Minicucci, Ippedico, Celli, Di Cosmo, Bottalico, Paolillo, Nadarevic. All: Loseto

ARBITRO: Fabio Schirru di Nichelino; Angotti-Baldelli

INDISPONIBILI: Quinto e Colella

SQUALIFICATI: Lucarelli (1)