Catania: 36 volte Lodi, il settimo posto di Bergessio è a -1

I marcatori del Catania 1946 (Grafico a cura di Bruno Marchese)

I marcatori del Catania 1946 (Grafico a cura di Bruno Marchese)  Foto: CalcioCatania.com

Con la rete alla Virtus Francavilla il numero 10 rossazzurro è salito a quota 36 reti con la maglia del Catania

20' gol al "Massimino"
La gara di ieri sera contro la Virtus Francavilla, oltre a regalare il terzo successo in altrettanti confronti coi pugliesi (sempre con lo stesso risultato, l’uno a zero) e a sancire il raggiungimento del podio degli alfieri del Catania ’46 di capitan Marco Biagianti, ha lasciato in dote anche un ulteriore dato statistico di tutto rispetto.

Con il calcio di rigore trasformato al minuto 91 Francesco Lodi ha segnato la rete numero 36 con la maglia del Catania, compiendo l’ennesimo passo in avanti nella classifica dei bomber rossazzurri rigorosamente del Catania 1946. Fra Lodi e il settimo posto, attualmente occupato da Gonzalo Ruben Bergessio (primatista di reti in Serie A con la maglia del Catania), c’è adesso soltanto un gol di distanza.

Per il numero 10 campano, inoltre, si tratta della sesta rete in stagione, quarta in campionato dopo quelle realizzate, sempre al “Massimino” alla Vibonese (su rigore) e al Trapani (una dal dischetto, l’altra in ‘movimento’). Analizzando ulteriormente lo score di Ciccio Lodi si evince che la rete alla Virtus Francavilla è la numero 20 realizzata nell’impianto che sorge in Piazza Spedini.





Nel dettaglio tutte le reti Ciccio Lodi in rossazzurro:

1) (Serie A 2010-11) Catania-Lecce 3-2: punizione
2) (Serie A 2010-11) Catania-Lecce 3-2: punizione
3) (Serie A 2010-11) Juventus-Catania 2-2: punizione
4) (Serie A 2011-12) Novara-Catania 3-3: punizione
5) (Serie A 2011-12) Catania-Inter 2-1: rigore
6) (Serie A 2011-12) Catania-Palermo 2-0: punizione
7) (Serie A 2011-12) Parma-Catania 3-3: rigore
8) (Serie A 2011-12) Udinese-Catania 2-1: rigore
9) (Serie A 2011-12) Catania-Genoa 4-0: rigore
10) (Serie A 2011-12) Siena-Catania 0-1: rigore
11) (Serie A 2011-12) Catania-Fiorentina 1-0: rigore
12) (Serie A 2011-12) Roma-Catania 2-2: rigore
13) (Serie A 2012-13) Catania-Genoa 3-2: punizione
14) (Serie A 2012-13) Udinese-Catania 2-2: punizione
15) (Serie A 2012-13) Catania-Lazio 4-0: rigore
16) (Serie A 2012-13) Palermo-Catania 3-1: punizione
17) (Coppa Italia 2012-13) Catania-Cittadella 3-1: punizione
18) (Coppa Italia 2012-13) Parma-Catania 4-5 d.c.r.: rigore
19) (Serie A 2012-13) Parma-Catania 1-2: punizione
20) (Serie A 2012-13) Catania-Udinese 3-1: punizione
21) (Serie A 2013-14) Catania-Bologna 2-0: rigore
22) (Serie A 2013-14) Catania-Atalanta 2-1: movimento
23) (Serie C 2017-18) Virtus Francavilla-Catania 0-3: rigore
24) (Serie C 2017-18) Catania-Fidelis Andria 1-0: rigore
25) (Serie C 2017-18) Paganese-Catania 2-5: punizione
26) (Serie C 2017-18) Paganese-Catania 2-5: rigore
27) (Serie C 2017-18) Lecce-Catania 1-1: rigore
28) (Serie C 2017-18) Akragas-Catania 1-3: movimento
29) (Serie C 2017-18) Catania-Trapani 1-2: rigore
30) (Serie C 2017-18) Catania-Robur Siena 2-1: rigore
31) (Coppa Italia 2018-19): Catania-Como 3-0: punizione
32) (Coppa Italia 2018-19): Foggia-Catania 1-3: punizione
33) (Serie C 2018-19): Catania-Vibonese 3-0: rigore
34) (Serie C 2018-19): Catania-Trapani 3-1: rigore
35) (Serie C 2018-19): Catania-Trapani 3-1: movimento
36) (Serie C 2018-19): Catania-Virtus Francavilla 1-0: rigore

Reti in dettaglio
36 totali
19 su rigore
14 su punizione
3 in movimento
20 in Serie A
12 in Serie C - Play-off
4 in Coppa Italia
20 al "Massimino"
16 in trasferta