Calaiò lascia il calcio giocato: il video delle 18 reti con la maglia del Catania

Emanuele Calaiò in maglia rossazzurra

Emanuele Calaiò in maglia rossazzurra  Foto: Nino Russo

Il film dei gol siglati dall'Arciere nell'unica stagione passata in maglia rossazzurra

Emanuele Calaiò ha detto basta. L'attaccante siciliano, nato a Palermo l'8 Gennaio 1982, ha deciso di chiudere con il calcio giocato al termine di una brillante carriera, vissuta prevalentemente fra Serie A e B, nella quale ha disseminato nei vari stadi d'Italia quasi 200 reti. Un bottino prestigioso nella quale figurano anche 18 reti in maglia rossazzurra, segnate nella balorda stagione 2014-15, in Serie B, conclusa con lo scandalo de "I Treni del Gol". Ripercorriamo il film del gol rossazzurro dell'Arciere, dalla rete al debutto segnata alla Virtus Lanciano fino al calcio di rigore amaro trasformato al Cittadella.